12/03/2012 • Serie C2 • Asar Romans • Ronchi dei Legionari

Ronchi, crollo nel finale e Romans festeggia al supplementare

Binutti top scorer per gli isontini (20 punti)

La Ferroluce Asar Romans festeggia dopo una vera e propria battaglia contro la It Costruzioni Ronchi dei Legionari: si, perchè al palazzetto dello sport di Romans d'Isonzo è andata in scena una maratona di quarantacinque minuti che si è risolta solamente al supplementare.

Grande agonismo e difese sublimate nel primo quarto, con un 11-12 che la dice lunga sulla concentrazione di ambo le formazioni nella metà campo difensiva: coach Zucco non schiera capitan Cabas, ma mette in luce un Dreas (16 punti) molto attivo nei pressi del canestro. Dall'altra parte, però, il bomber Bartolini (22 punti) è il solito fromboliere ed il reparto lunghi di Ronchi riesce a recuperare qualche rimbalzo, facendosi sentire anche nel pitturato in quanto a punti segnati.

La difesa degli ospiti costringe Romans a soli 25 punti segnati in venti minuti, con il temuto ex Stefano Tomat che viene tenuto a quattro punti. Ci pensa però il '92 Binutti (20) a sostituire degnamente il playmaker della Ferroluce: l'ex Corno di Rosazzo è inarrestabile per gli esterni ronchesi ed ingaggia un duello a suon di canestri con Bartolini.

Nonostante tutto, però, la It Costruzioni termina il terzo periodo con un vantaggio sensibile (+11), che sembra preludere alla vittoria: nell'ultimo quarto il match cambia completamente volto e l'Asar rimonta in maniera clamorosa. La difesa ospite perde di tono ed i vari Gaggioli, Binutti e Bullara si scatenano: il trio di esterni supporta al meglio Dreas, mentre Ronchi cede di schianto e viene raggiunta a quota 70 quando suona la sirena del quarantesimo. E' overtime, e nei cinque minuti di supplementare, alla fine, viene premiata la caparbietà e la voglia di lottare dei padroni di casa: 11-10 il parziale, quel tanto che basta a Romans per esultare e conquistare il referto rosa. Valentinuz e soci rimangono ancora nella "zona spiaggia", proprio insieme a Ronchi: per la formazione di Stanissa, occasione sprecata dopo il +11 di fine terzo quarto.


ASAR ROMANS - RONCHI DEI LEGIONARI   81 - 80 dts


Ferroluce Asar Romans: Fini, Binutti 20, Gaggioli 13, Tomat 4, Costa 5, Mazzitelli, Dreas 16, Ilic, Valentinuz 4, Bullara 12, Gennaro 7; non entrato: Cabas. Coach Zucco.

It Costruzioni Generali Ronchi dei Legionari: Marras 2, Orlando, Piras 7, Cherubin 3, Bartolini 22, Facchini 3, Stanissa 4, Tropea 11, Vuolo 6, Nardella 10, Dalla Pozza 12.


Parziali: 11-12; 25-34; 45-56; 70-70

Arbitri Trombin di Cervignano e Sabbadini di Udine



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Grandi novità in casa Bor

28/07/2014 - Serie C2 bor

Ronchi riaccoglie Alberto Coceani

28/07/2014 - Serie C2 Ronchi dei Legionari

Fermento nel mercato estivo di San Daniele

27/07/2014 - Serie C2 San Daniele del Friuli Ubc Udine

Due ottimi rinforzi per il Breg San Dorligo

26/07/2014 - Serie C2 Breg San Dorligo