Under 16: la Virtus Bologna prende in…contropiede Rimini

Nulla da fare per gli Under 16 che privi di capitan Rossi (squalifica di una giornata per bestemmia) si devono inchinare alla forza della Virtus Bologna. Partita già compromessa nel primo quarto, quando la Virtus vola a +14 sfruttando i tanti contropiedi.

I Crabs però riescono a riaprire la gara appoggiandosi sulle iniziative di Mavric (24 punti, 11/20 da 2, 0/5 da 3) e Lonfernini (22 punti, 9/16 da 2, 1/3 da 3), ben supportati da Veroni (10 punti, 6 recuperi): si va al riposo con i padroni di casa avanti solo di 5 (45-40).
Nel terzo quarto però la Virtus segna 29 punti e spegne le velleità degli adriatici.


UNIPOL BANCA VIRTUS BOLOGNA – BASKET RIMINI CRABS 95 – 75 (26-12; 45-40; 74-57)


Virtus:
Nicoli 18, Deri 11, Boni 2, Casarini 9, Paratore 2, Corradini 2, Lucarini, Guidi 5, Vivarelli 8, Fiordalisi 2, Cavallari 12, Perini 24. All.: Consolini.
Crabs: Chen, Heba, Rosario Cruz 3, Lonfernini 22, Veroni 10, Puzalkov, Giorgi 4, Ferrari 6, Mavric 24, Sarti, Iannello 4. All.: Luongo, Dimitrova, Daccico.