La Geoclima Fogliano vuole rialzarsi: a Vermegliano arriva l’Ubc

Il tecnico isontino Maurizio Zuppi: "Il Latte Carso è certamente la rivelazione del campionato, con un tecnico come Paderni, che stimo molto".

La difesa di Fogliano dovrà essere efficace contro l'aggressiva Ubc Udine.

Ultimo impegno dell’anno solare 2015 per la Geoclima Aibi Fogliano, che sabato alle 20.30 riceve al palasport polifunzionale di Vermegliano il Latte Carso Ubc in un match senza alternative: dopo tre sconfitte in otto giorni, gli isontini devono assolutamente vincere.

Il tecnico Maurizio Zuppi presenta così l’ultima gara casalinga prima della pausa: «Affrontiamo la rivelazione del campionato, una squadra che già in estate al torneo Basket Doc ci ha messo in grande difficoltà. Il loro roster è un mix di gioventù ed esperienza, sono temibili anche perché non offrono punti di riferimento. Le loro armi principali, infatti, sono il collettivo e la difesa. Si tratta di un team ben allenato, stimo molto coach Paderni. Sarà una partita difficile, noi attraversiamo un momento poco felice. Dal mio gruppo voglio maggior serenità, perché nelle tre sconfitte agitazione e nervosismo hanno complicato le cose. Dobbiamo giocare con tranquillità e sfrontatezza».

Geoclima reduce da un’altra settimana non facile, con diversi giocatori acciaccati. Zuppi dovrebbe riuscire a recuperare tutti, tranne Matteo Piani, il cui rientro è previsto dopo la sosta per le festività natalizie.

Ufficio stampa Asd Aibi Fogliano – Giuseppe Pisano