Cestistica Rivana, vittoria in rimonta contro Montecchio

L'anno 2016 inizia nel migliore dei modi per Consolati e compagne, che riescono a conquistare due punti.

La prima gara del girone di ritorno vede salire al Palagarda quella Montecchio che da sempre rappresenta una bestia nera della CESTISTICA RIVANA AVIS. La partita inizia con Riva in grande spolvero, Piermattei ne segna 8 e la piccola Betta piazza una tripla che taglia le gambe alle avversarie. Montecchio chiude con 6 punti della sola Zambon contro i 17 delle rivane.

Nel secondo quarto le ragazze in nero rientrano in partita con Zanuso sugli scudi, Reversi reagisce ma il periodo si chiude sul 10-22 ed al termine del primo tempo il tabellone segna 27-28. Nel terzo quarto Montecchio allunga ancora, le ragazze di coach Ferrari non trovano la via del canestro ed al termine dei 10 minuti Montecchio conduce la gara con un vantaggio di 10 punti sul 41-51.
Nei primi tre minuti del quarto finale le rivane sembrano frastornate ma una tripla di Bertoldi accorcia le distanze portando lo svantaggio a soli 6 punti. Luppi e Consolati suonano la carica fino al pareggio sul 61-61 quando mancano 2:00 alla fine; poi è Bonvecchio a chiudere la partita con una tripla e due liberi che fissano il risultato sul 66-61.

Una vittoria in rimonta che carica a mille le rivane; sabato a Fogliano contro Isontina sarà un’altra partita difficile

CESTISTICA RIVANA – MONTECELIO MAGGIORE   66 – 61

Cestistica Rivana: Bertoldi 6, Luppi 9, Vicentini, Piermattei 15, Coser 6, Chemolli ne, Bonvecchio 8, Reversi 5, Betta 6, Cavalletto, Consolati 11, Ferrigolli.
Montecchio: Schwienbacher 15, Zanuso 12, Zambon 8, Sartori 4, Curti 2, Marcato 4, Neri 2, Lievire ne, Zanetti 6, Corà ne, Storti 8.