Fogliano ritrova Piani per la sfida con San Daniele

Coach Maurizio Zuppi si è confrontato con il gruppo, in settimana: "Ho visto in tutti grande orgoglio e voglia di reagire".

Seconda trasferta del ciclo “on the road” per la Geoclima Aibi Fogliano, attesa domani a San Daniele dai padroni di casa de Il Michelaccio, compagine seconda in classifica alle spalle del Breg.

Gli isontini cercano quella vittoria che manca dal 29 novembre, in casa del Sistema Pordenone, e nell’occasione dovrebbe finalmente essere a disposizione Matteo Piani, atteso al rientro dopo uno stop durato quasi due mesi.

«Speriamo di poter rilanciare un giocatore molto importante per noi – afferma alla vigilia coach “Icio” Zuppi – così com’è importante che tutti gli uomini del roster portino il loro contributo. Lo hanno già fatto nelle precedenti partite, perché a parte sabato scorso con il Don Bosco la squadra non mi è dispiaciuta: è mancato qualcosa nei minuti finali, dove dobbiamo essere più cinici». In settimana il gruppo s’è confrontato nel chiuso dello spogliatoio, Zuppi professa ottimismo: «Ho visto in tutti grande orgoglio e voglia di reagire. Il torneo è lungo e la classifica è corta, vogliamo risalire già da San Daniele, dove andremo con la ferma volontà di portare a casa i due punti».

Il Michelaccio San Daniele-Geoclima Aibi Fogliano si disputa domani alle 19.30 al palasport Falcone e Borsellino di San Daniele, con arbitri Sabbadini e Cotugno di Udine.

Ufficio stampa Asd Aibi Fogliano – Giuseppe Pisano