Servolana, altra “beffa” a tavolino: 0-20 con San Daniele

Problemi di tesseramento relativi all'assistant coach Pozzecco hanno indotto il giudice sportivo a sanzionare la società triestina.

Sebastiano Pobega, atleta in crescita per la Lussetti Servolana.

Si sono congedati dal campo con onore, al “Basket Day” di San Giorgio di Nogaro: peccato che il risultato del campo non sia stato poi premiato dai regolamenti.

La sconfitta per 76-83 della Lussetti Servolana a San Giorgio, contro la blasonata San Daniele del Friuli, aveva soddisfatto la dirigenza e lasciato buone impressioni ai tifosi, che hanno visto una formazione combattiva e mai restia: qualche giorno dopo, però, è arrivata la notizia di una sconfitta a tavolino comminata dalla Federazione.

Uno 0-20 sancito dalla posizione irregolare dell’assistente, Franco Pozzecco: un problema legato al rinnovo della tessera da allenatore ha fatto sì che il giudice sportivo omologasse tale risultato. Un altro piccolo intoppo per i servolani, in una stagione dove già una volta avevano perso a tavolino a causa del mancato arrivo del medico; coach Bartoli ed i suoi ragazzi cercheranno di rispondere sul campo già dal prossimo sabato, in vista del derby triestino con il Don Bosco.