Aibi Fogliano domenica ospite a Grado

Coach Maurizio Zuppi è fiducioso: "La squadra sta lavorando bene ed è in crescita, come si è peraltro visto al Basket Day contro il Breg".

La Geoclima Fogliano di Maurizio Zuppi.

Caccia alla vittoria che manca da fine novembre su entrambe le sponde nel derby isontino di domenica fra Grado e Geoclima Fogliano.

La collezione di referti gialli, attualmente sette, è destinata a interrompersi per una delle due squadre, in casa Aibi coach Maurizio Zuppi professa ottimismo: «Sono fiducioso, la squadra sta lavorando bene ed è in crescita, come si è visto nel basket-day contro il Breg. Credo che ci sarà un pizzico di tensione su ambo i fronti, del resto è normale quando non vinci da due mesi. Sono convinto che il successo andrà proprio a chi saprà controllare meglio le emozioni: noi dobbiamo andare a Grado senza troppa preoccupazione, ma con la giusta determinazione».

L’invito di coach “Icio” ai suoi uomini è di prendere questa partita con le pinze: «Grado non è assolutamente un avversario da sottovalutare, ha perso diverse partite all’ultimo respiro, come ad esempio contro San Daniele. Dal punto di vista tattico dovremo essere bravi a portare fuori “Fly” Dreas e in difesa essere attenti ai vari tiratori Galopin, Cicogna e Gazzetta».

La Geoclima Aibi si è avvicinata all’appuntamento disputando un’amichevole con l’Ardita Gorizia all’Ugg ed è annunciata al completo. Si gioca domenica alle 18 a Grado, con arbitri Roiaz di Muggia e Carbonera di Cervignano del Friuli.

Ufficio stampa Asd Aibi Fogliano – Giuseppe Pisano