Lunedì 22 febbraio la trentesima edizione del “Premio Reverberi”

Riconoscimenti vari, tra gli altri, consegnati a Francesca Dotto, Achille Polonara e Paolo Moretti; un premio speciale attribuito al Banco di Sardegna.

Un momento relativo alla premiazione del 2014.

Lunedì 22 febbraio alle ore 18,00 a Quattro Castella si svolgerà la 30° edizione del “Premio Pietro Reverberi Oscar del Basket”.
L’evento, unico a livello nazionale, prevede la premiazione dei migliori personaggi 2015 nelle varie attività legate al mondo del Basket.

Achille Polonara e Francesca Dotto vincono il premio come miglior giocatore e giocatrice.
Altri riconoscimenti per Alessandro Dalla Salda, l’arbitro Alessandro Martolini, il giornalista Gianfranco Civolani, l’allenatore Paolo Moretti.
Il “Premio Piccinini” alla famiglia Margini di San Polo d’Enza, “Basket&Solidarietà” al progetto “Against the Pain” del dott. Giampiero Porzio, il Premio alla carriera ad Ario Costa, il premio per il contributo al basket a Federico Mangiacotti, direttore generale di Beko Italia.
Il “Premio FIP” va alla ASD Basket Costa per l’Unicef per la loro attività nel femminile con ottimi risultati sia nel campo giovanile che seniores.

Un Premio Speciale è stato attribuito al Banco di Sardegna, sponsor della Dinamo Sassari come riconoscimento per la stagione scorsa conclusa con il “triplete” Scudetto-Coppia Italia-Super Coppa.