Luca Infante (Angelico Biella): “Divertirci e vincere, contro Roma”

La squadra piemontese affronta l'Acea del grande ex Alan Voskuil; Michele Carrea: "Il calore dei tifosi ci da energia per superare la stanchezza del turno infrasettimanale".

Ricordi ancora forti nella memoria di tutti i tifosi rossoblù accompagnano il prossimo match di campionato, atteso al Biella Forum domenica alle ore 18.00. Archiviata la sfida infrasettimanale di Agropoli, Biella è tornata in palestra venerdì per prepararsi al match della 23^ giornata del girone Ovest di A2 contro l’Acea Roma, già avversaria dei lanieri in Serie A e protagonista nel 2009 insieme all’allora team guidato da coach Luca Bechi di una memorabile semifinale scudetto. Al Forum, domenica, l’Angelico ritrova poi una vecchia conoscenza del basket biellese, Alan Voskuil, quest’anno in campo con la canotta della Virtus ma per due stagioni protagonista in rossoblù, campione a Rimini della Coppa Italia LNP nel 2014.

L’AVVERSARIO

Attorno a Voskuil c’è l’esperienza del play Guido Meini e di capitan Giuliano Maresca. A proposito di esperienza, il centro dell’Acea è Craig Callahan, ex Verona e Varese, che gioca da passaportato. L’energia giovane è quella di Gabriele Benetti, nazionale Under 20 in prestito da Bologna. Simone Bonfiglio, ex Montichiari, e Riccardo Casagrande, da Senigallia, completano il roster con il secondo straniero, il nigeriano Olasewere.

I ROSTER

Angelico Biella: 3 Jazzmarr Ferguson, 7 Diego Banti, 9 Andrea La Torre, 10 Luca Infante (cap.), 16 Marco Venuto, 18 Luca Pollone, 21 Niccolò De Vico, 22 William Saunders, 27 Luca Rattalino, 55 Simone Pierich, 77 Ariel Svoboda. Head coach: Michele Carrea. Assistant coach: Francesco Viola.

Acea Roma: 1 Jamal Olasewere, 6 Guido Meini, 9 Giuliano Maresca (cap.), 10 Ennio Leonzio, 13 Craig Callahan, 15 Simone Giampaolo, 16 Federico Garofalo, 17 Simone Flamini, 18 Gabriele Benetti, 20 Alan Voskuil, 21 Riccardo Casagrande, 32 Simone Bonfiglio, 38 Davide Zambon. Head coach: Attilio Caja. Assistant coach: Riccardo Esposito / Umberto Zanchi.

GLI EX

Alan Voskuil (a Biella dal 2013 al 2015).

LA SQUADRA ARBITRALE

Angelico Biella-Acea Roma sarà diretta dal Sig. Matteo Boninsegna di Milano (MI), dal Sig. Alessandro Saraceni di Zola Predosa (BO) e dal Sig. Fabio Ferretti di Nereto (TE).

PAROLA AI ROSSOBLÙ

Coach Michele Carrea: “Sappiamo quanto siano importanti per noi i risultati casalinghi e sappiamo come il nostro palazzo abbia sempre aiutato le nostre prestazioni. Il calore dei tifosi è una spinta in più, un’energia che domenica ci aiuterà a superare la stanchezza naturale seguita alla partita di mercoledì sera, un turno infrasettimanale per distanze chilometriche non certo comodo. Giochiamo contro la Virtus Roma, una squadra che negli ultimi mesi ha recuperato solidità e convinzione, dimostrando capacità nel fornire sempre un alto livello di prestazione. Dovremo disputare una gara sulla linea delle ultime due, una prova attenta, di energie e intensità. Dovremo fare grande attenzione alle loro caratteristiche individuali ma in questo caso anche a un sistema di gioco rodato, capace di dare i giusti vantaggi ai giusti giocatori”.

Luca Infante: “Stiamo lavorando sodo per arrivare preparati al meglio alla partita di domenica contro Roma. Sarà un match importante e vogliamo assolutamente vincerlo. Partiamo dalla sconfitta di Agropoli e dalle tante buone cose che mercoledì sera abbiamo mostrato in campo. È stata una partita decisa nel finale da qualche nostra distrazione. Adesso però guardiamo avanti, carichi e pronti per un’altra sfida. Il nostro obiettivo ce lo costruiamo soprattutto in casa. Qui, insieme alla nostra impeccabile tifoseria giochiamo con una carica in più, il sesto uomo. Non serve il mio invito, i tifosi sono sempre presenti e lo saranno di sicuro anche domenica. A loro dico, gettiamo il cuore oltre l’ostacolo, perchè solo uniti possiamo raggiungere il nostro obiettivo: divertirci e, ovviamente, vincere”.