Il Le Mura Lucca sfida le campionesse di Schio

Il team veneto, appena uscito dall'Eurolega, sarà carico per la sfida contro la squadra di coach Mirco Diamanti che tiene in guardia le sue ragazze.

Tutto pronto per la super sfida della decima giornata di ritorno fra Gesam Gas&Luce e Famila Schio, in programma domani alle ore 20 al Palatagliate e trasmessa in diretta su SportItalia (sul canale 60 del digitale terrestre e canale 225 di Sky). A scontrarsi prima e seconda in classifica, miglior attacco e terza miglior difesa del torneo, squadra campione d’italia in carica e nelle migliori d’Europa contro la formazione che fino ad oggi ha meritato la testa del campionato.

La posta in palio, a tre giornate dal termine della regular season, è alta, perchè il calendario propone, per le squadre di vertice e non solo, scontri diretti fondamentali per il piazzamento playoff. Quello che è certo è che il Famila verrà a Lucca con un altro spirito rispetto al match perso andata, con la testa sgombra dall’impegno europeo e con tutti gli effettivi a disposizione (in quella gara assenti Yocoubou e Ress), pronto a vendicarsi e tentare di recuperare i 16 punti che valgono la differenza canestri proprio nei confronti della formazione lucchese.

Ci sarà da sudare e lottare su ogni pallone, perchè Schio ha dalla sua forza, talento ed esperienza da vendere, assieme all’abitudine a dare il meglio nelle partite importanti. Dall’altra parte però, Lucca è pronta a giocarsi le proprie carte con la determinazione di una squadra che non molla mai e che domani potrà contare sul fondamentale supporto del PalaTagliate.

“Fino all’ultimo il campionato propone scontri importanti per i piazzamenti e ciò significa che è un torneo competitivo e interessante – dichiara coach Diamanti -. Schio ha sempre dimostrato di trovare le risorse anche nei momenti più difficili, riuscendo a conquistare vittorie fondamentali.

Mi aspetto una squadra che, uscita dall’Eurolega dopo un bellissimo cammino e solo contro le campionesse in carica, canalizzerà rabbia e determinazione, trasformandole in energia per il campionato e la Coppa Italia. Noi andiamo avanti giornata dopo giornata per affrontare al meglio ogni partita, con equilibrio e serenità. Proveremo a battere Schio con tutte le nostre forze e se ciò non dovesse accadere, continueremo il nostro percorso, cercando di realizzare il sogno di primeggiare in regular season”.

Palla a due alle ore 20, apertura biglietteria alle ore 18, apertura cancelli alle ore 18.30.