Alessandro Valli (Senigallia): “Davvero contento per la gara con Falconara”

Il coach dei marchigiani commenta il match dei suoi ragazzi, dopo la vittoria per 79 - 71 all'overtime.

Goldengas Senigallia – Sandretto Falconara si risolve dopo un tempo supplementare: 79 – 71 il punteggio al termine dei quarantacinque minuti di gioco a favore dei ragazzi di Alessandro Valli.

Il coach della Goldengas fa il punto della situazione nel consueto post-partita: “Partiamo dal time out chiamato a 19 secondi dalla fine, la mia intenzione non era mancare di rispetto a Falconara, ma organizzare una rimessa sul loro tentativo di fallo, visto che i tiri liberi non sono certo una nostra grande specialità. Se col mio atteggiamento ho mancato di rispetto a qualcuno, me ne scuso, ma non era mia volontà sbeffeggiare nessuno dei nostri avversari.

Sulla nostra prestazione invece non posso che essere veramente contento, il primo tempo è stato ottimo, con anche tante bellissime giocate da squadra vera. Il terzo quarto è stato difficile, la loro intensità difensiva è salita, il nostro attacco è stato molto prevedibile a causa di un uso esagerato del palleggio e questo ha determinato il loro vantaggio.

Quando però sembrava che l’inerzia fosse passata dalla loro parte, i ragazzi si sono molto compattati in difesa e in attacco sono tornati a cercarsi e di questo devo complimentarmi con loro. Nel supplementare avevamo più benzina di Falconara e credo che alla fine la nostra vittoria sia estremamente meritata.

Battere una squadra reduce da 11 vittorie consecutive credo sia motivo di vanto per tutti noi, abbiamo credo fatto un bel regalo ai nostri appassionati tifosi fornendo l’ennesima ottima prestazione al Pala Panzini.

I play off adesso sono molto vicini, ma ancora non possiamo rilassarci, serviranno almeno altre due vittorie, magari una anche fuori dalle Marche, perchè  per ora abbiamo ottenuto 13 vittorie tutte nelle marche”.