SGT, sprecato il match point per la salvezza

Zambon (26 punti) è la mattatrice dell'incontro: alle ragazze di Chermaz non bastano le prove solide di Samez, Nardella e Vesnaver.

La brutta prestazione delle triestine nella penultima giornata di ritorno in casa della Torneria Pms Montecchio Maggiore rende la salvezza ancora più ardua. Finisce 67-42 dopo una partita giocata praticamente a senso unico.

Montecchio Maggiore parte forte con Zambon (26 punti e miglior realizzatrice), trovando una Ginnastica Triestina distratta e imprecisa in attacco, ma soprattutto in difesa, permettendo alla formazione veneta di trovare ottime soluzioni offensive, che chiudono il primo tempo sul 21-9. La Ginnastica Triestina riesce ad entrare in partita per pochi minuti penetrando la difesa avversaria con Nardella e Vesnaver, senza però riuscire ad accorciare il netto divario evidenziato dal tabellone (33-19 all’intervallo), a causa anche delle ottime percentuali al tiro delle venete, derivanti da buone rotazioni di palla.

Il secondo tempo è una brutta copia del primo. La partita sembra essere già decisa, le biancocelesti provano a confondere la squadra avversaria alternando difesa a uomo e zona, ma Schweinbacher e compagne non si fanno intimidire.

In attacco Albano e Samez tengono a galla le triestine, ma alla fine il risultato schiacciante in favore di Montecchio rispecchia a pieno l’andamento della partita. Così, mentre quest’ultima esulta per essersi assicurata la matematica salvezza, le triestine dovranno dare anima e corpo nell’ultima partita contro Riva del Garda (reduce da una vittoria con Monfalcone) e a quel punto sperare negli esiti favorevoli delle altre partite del turno (che si svolgeranno in contemporanea) per rimanere automaticamente in serie B, senza passare per i playout.

TORNERIA PMS MONTECCHIO MAGGIORE 67
PIEMME ASCENS-TRIESTINA 42
(Parziali: 21-9; 33-19; 47-26)

TORNERIA PMS MONTECCHIO MAGGIORE: Schweinbacher 15, Zanuso 7, Zambon 26, Sartori 2, Curti 1, Marcato 4, Zampieri, Neri, Zanetti 6, Corà 6, Storti. All.re: Callegaro
SGT PIEMME ASCENS-TRIESTINA: Gelleti 1, Valeri ne, Ritossa, Città 4, Vesnaver 8, Albano 5, Samez 13, Nardella 9, Cravagna, Meula, Zacchigna ne. All.re: Chermaz.

Arbitri: Barbagallo D. (TV) – Crivellaro A. (VI)

Giovanna Vesnaver