Classifica marcatori: Marco Carra, il “Lupo” perde il pelo ma non il vizio

L'esperto play/guardia ex Pallacanestro Trieste 2004 sale al terzo posto nella graduatoria dei bomber: ancora una volta è stato determinante per le sorti del Breg San Dorligo.

Marco Carra, uomo determinante per gli equilibri offensivi del Breg.

Mancano due giornate al termine della regular season di Serie C Silver Fvg 2015/2016 e sembra davvero che il “regno” di Alberto Grimaldi non sia in discussione: il bomber del Don Bosco rimane saldamente al comando della classifica marcatori del primo campionato regionale, con una media di 22.39 punti a partita. Anche nell’ultimo turno, il salesiano ha centrato 27 punti a referto, pure se la sua squadra ha perso 67-81 contro la Dgm Campoformido dell’ottimo Andrea Zuliani, giocatore classe 1992 che si sta facendo valere, con l’ottavo posto assoluto nella graduatoria dei bomber.

A seguire, dietro Grimaldi, non molla Marco De Simon (Blue Service Fagagna): sarà una vera e propria impresa riuscire a scavalcare il giocatore del Don Bosco negli ultimi ottanta minuti di stagione regolare, ma “Molly” è l’unico altro giocatore di tutta la C Silver a viaggiare oltre il ventello di media.

Ricordiamo che il vincitore della classifica marcatori sarà premiato dalla Fip Fvg durante gli “Oscar del Basket Fvg” che si terranno nell’ambito della All In Sport Summer League 2016, a fine giugno, presso il Palazzetto dello Sport di Aquilinia.

Per quanto riguarda gli altri nomi “caldi” della graduatoria dedicata ai bomber, sul podio al terzo posto sale Marco Carra (Breg San Dorligo): “Lupo”, capitano coraggioso della Pallacanestro Trieste 2004, è sceso di tre categorie per motivi lavorativi dopo aver chiuso la sua carriera da professionista, ma si diverte ancora in una squadra esperta che gioca alla grande e, soprattutto, vince. Il play/guardia di coach Krasovec è stato il vero trascinatore del team di Dolina, dimostrando una costanza incredibile: solamente una volta è andato sotto alla doppia cifra e, in quel caso, ha fatto segnare nove punti a referto. Sette volte oltre il ventello, ha un “high score” di 29, ma quello che spaventa è la sua continuità ed il fatto di riuscire a gestire ottimamente i ritmi ma poter anche segnare senza problemi. La sua freddezza dalla lunetta ha spesso tolto le castagne dal fuoco al Breg, che nei finali di gara utilizza lo schema “palla a Carra e tutti a casa”: una bella arma, specialmente ora che stanno per iniziare le battaglie dei playoff.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE C SILVER FVG

Grimaldi Alberto (Breg San Dorligo della Valle) 22.39
De Simon Marco (Blue Service Collinare Fagagna) 20.84
Carra Marco (Breg San Dorligo della Valle) 16.76
Franz Filippo (Ferroluce Asar Romans) 16.71
Ellero Alberto (Il Michelaccio San Daniele del Friuli) 16.68
Paradiso Jean Claude (Ferroluce Asar Romans) 16.48
Schina Andrea (Don Bosco Trieste) 16.36
Zuliani Andrea (SUPER Dgm Campoformido) 15.77
Moro Franco (Pienne Sistema Pordenone) 15.57
Basile Giacomo (Bor Radenska Trieste) 14.20
Dijust Jacopo (Il Michelaccio San Daniele del Friuli) 14.12
Rubin Matteo (Trevisan Confezioni Latisana) 14.11
Infanti Giovanni (Bluenergy Codroipo) 14.07
Campanotto Andrea (Blue Service Collinare Fagagna) 14.04
Galopin Andrea (Pallacanestro Grado) 13.92
Palombita Pierpaolo (OFM Lussetti Servolana) 13.69
Scocchi Alessandro (Bor Radenska Trieste) 13.30
Cigliani Andrea (Breg San Dorligo della Valle) 13.29
Nobile Umberto (Bluenergy Codroipo) 13.23
Antoniolli Mattia (Geatti Basket Time Udine) 13.14