La Vis Spilimbergo perde in casa con Padova: è retrocessione in C Silver

Non basta la prova stoica di Federico Bagnarol (28 punti): il team di Ostan perde in casa e deve accettare il verdetto del campo.

Federico Bagnarol in palleggio.

La stagione della Vis Spilimbergo si chiude nel modo più triste, ovvero con la retrocessione diretta in Serie C Silver: alla “Favorita”, nel decisivo incontro con l’Unione Basket Padova, i mosaicisti perdono 68-80 e devono dunque accettare l’amaro verdetto del campo.

Un match sostanzialmente dominato dall’Unione Basket, fatta eccezione per i primi minuti: la Vis parte con un 5-0, ma è solamente un momento illusorio perchè i patavini reagiscono immediatamente. La lucida regia di Pagotto (2/8 al tiro, ma 5/5 ai liberi, 6 rimbalzi, 6 assist, 4 recuperi) permette alla Fratelli Guerriero di riportarsi avanti, anche perchè l’attacco di “Spili” si ferma dopo un buon inizio: Bagnarol (7/11 da due, 4/7 da tre, 2/3 ai liberi, 7 falli subiti, 5 rimbalzi, 4 assist) è l’unico a lottare con costrutto in casa mosaicista, ma il resto del team lo lascia abbastanza da solo.

Dall’altra parte, Padova sfrutta tutte le difficoltà della Vis e mette in moto Mirko Maric sul perimetro e Germani (4/10 da due, 1/1 da tre, 2/3 ai liberi, 9 rimbalzi) dentro l’area. Già a fine secondo quarto, il vantaggio dell’Unione Basket è di sedici lunghezze: non cambierà il risultato, pure se nella ripresa Bagnarol trascina a suon di canestri Spilimbergo a meno tredici.

Coach Imbimbo, dopo aver fatto ruotare i suoi uomini migliori, rimette il quintetto base e tocca di nuovo il +20: 46-66 al trentesimo e nell’ultimo quarto c’è davvero poco da dire. Spilimbergo chiude con la sconfitta 68-80 e deve accettare la retrocessione diretta in C Silver senza passare dai playoff: un’annata difficile per il team di Ostan, che ritorna nel primo campionato regionale.

VIS SPILIMBERGO – UNIONE BASKET PADOVA   68 – 80

Vis Spilimbergo: Principe 12 Gaspardo 9, Bagnarol 28, Del Col, Gaiatto, Battaglia 2, Dalovic 10, D’Andrea 6, Passudetti 1, Gerometta. All. Ostan.
F.lli Guerriero Unione Basket Padova: Klyuchnyk 7, Germani 13, Sabbadin 5, Menegolli, Ciaramella, Toniato 7, Pagotto 9, Maric 12, Basso 8, Zandonà, Vettore 9, Rappo 6. All. Imbimbo.

Parziali: 17-22, 29-47, 46-66
Arbitri: Occhiuzzi di Trieste e Pietrobon di Roncade