Finali Nazionali Under 20 Elite: è Ferrara – Reggio Emilia il match per il titolo

La Grissin Bon batte Firenze in semifinale; Ferrara, dal canto suo, soffre ma passa contro Le Bocce Erba: oggi alle 18.15 l'atto conclusivo.

Sarà Ferrara – Reggio Emilia la finalissima per il titolo nazionale della categoria Under 20 Elite: la Vis 2008 e la Grissin Bon, infatti, approdano all’atto conclusivo delle finali di Creazzo e Vicenza battendo rispettivamente Erba e Firenze, che quest’oggi (ore 16.00) si giocheranno il terzo/quarto posto.

Molto intensa la prima semifinale, tra Erba e Ferrara: c’è grande equilibrio in campo ed ovviamente nessuna delle due formazioni ha intenzione di cedere facilmente. Le Bocce, però, tira da tre meno bene rispetto alle precedenti prestazioni, mentre dall’altra parte Ghirelli viene marcato a vista: dentro l’area è bello il confronto tra Crippa (3/5 da due, 12 rimbalzi) e Kekovic (5/9 dal campo, 12 rimbalzi). E’ proprio quest’ultimo, insieme a Verrigni, a permettere a Ferrara un piccolo allungo a metà partita, sul 28-32. In avvio di ripresa, gli estensi riescono anche a toccare il +8, ma la reazione di Erba è prontissima, con un perentorio 7-0 che rimette in discussione le cose: Ferrara colpisce ancora da tre punti e riesce a mantenere un buon vantaggio (37-44 al trentesimo). Nell’ultima frazione, tengono duro Chemello e soci, che vanno avanti anche in doppia cifra: Erba lotta senza mollare, ma alla fine deve arrendersi di fronte a percentuali troppo basse (A. Rigamonti 3/19, Romanò 4/16, Ceppi 5/17) e perde 48-56 la semifinale.

Vince di sedici, invece, la Grissin Bon Reggio Emilia contro Firenze: il risultato, però, non fa capire quanta volontà ci abbiano messo i toscani, che sono rimasti attaccati ai biancorossi fino alla fine del terzo periodo. Reggio Emilia sfrutta centimetri e chili rispetto agli avversari: Firenze è brava a rimanere in partita, con Passoni (8/18 dal campo) e Filippi (7/14 al tiro, 10 rimbalzi) molto presenti. I biancorossi si espongono alle iniziative in velocità della Pino Dragons, ma dall’altra parte reagiscono con uno Strautins che calamita falli su falli e la presenza di Lever (8+9 rimbalzi). A metà incontro il tabellone luminoso indica 32-35 per Reggio Emilia, ma l’equilibrio continua a permanere; la differenza la fanno ovviamente i rimbalzi: 57-32 il dato statistico a favore dei reggiani, che macinano gioco e si portano a +6 durante il terzo quarto. Firenze reagisce come può, ma quando poi l’ultimo quarto si apre con uno 0-4 per la Grissin Bon, ecco che l’inerzia passa nelle mani di Giglioli e soci. Firenze è stanca e non ha più energia, Reggio Emilia allunga fino a vincere 54-70 ed a qualificarsi per l’atto conclusivo.

LE BOCCE ERBA-VIS 2008 FERRARA 48-56 (14-15, 28-32, 37-44)

LE BOCCE ERBA: Meroni, Galli, Bottinelli, Rigamonti E.* (0/2 da 3), Ceppi* 13 (5/11, 0/6), Rigamonti A.* 10 (2/17, 1/2), Panzeri (0/1, 0/1), Bloise 2 (0/2, 0/1), Stillo 2 (1/2 da 2), Crippa 6* (3/5 da 2), Colombo 6 (3/7 da 2), Romanò* 9 (3/9, 1/7). All: Testa

Tiri da 2: 17/54 – Tiri da 3: 2/19 – Tiri Liberi: 8/9 – Rimbalzi: 42 14+28 (Crippa 12) – Assist: 9 (Rigamonti 5)

VIS 2008 FERRARA: Ferrara ne, Cervellati (0/1, 0/1), Bianchi (0/1 da 2), Brilli, Chemello 9 (3/8, 1/1), Kekovic 12 (4/6, 1/2), Verrigni 14 (1/3, 4/5), Cavicchioli ne, Mastrangelo* 2 (0/3 da 2), Ghirelli* 11 (3/8, 1/4), Gamberini* 8 (4/7 da 2), Ebeling* (0/5, 0/5). All: Franchella

Tiri da 2: 15/42 – Tiri da 3: 7/18 – Tiri Liberi: 5/9 – Rimbalzi: 53 13+40 (Kekovic 12) – Assist: 11 (Mastrangelo 4)

Arbitri: Tarascio, Massafra

PINO DRAGONS BK FIRENZE-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 54-70 (19-19, 32-35, 44-50)

PINO DRAGONS BK FIRENZE: Catarzi (0/1, 0/1), Messina ne, Merlo* 3 (0/2, 1/8), Filippi* 18 (7/13, 0/1), Passoni* 18 (6/10, 2/8), Seracini ne, Zucchermaglio ne, Pezzati 2 (1/1, 0/1), Piccini 2 (0/2 da 2), Goretti* 6 (3/8 da 2), Gherardi ne, Nardi* 5 (2/11 da 2). All: Salvetti

Tiri da 2: 19/48 – Tiri da 3: 3/19 – Tiri Liberi: 7/13 – Rimbalzi: 32 9+23 (Filippi 10) – Assist: 9 (Nardi 3)

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Zamparelli, Galeotti 2 (1/2 da 2), Strautins* 17 (2/5, 0/2), Lever 8 (1/2 da 2), Lavacchielli 12 (2/3, 2/4), Lusvarghi* 2 (1/1 da 2), Mitt* (0/2 da 2), Degli Esposti Castori* 11 (1/6, 3/8), Giglioli 4 (2/3, 0/2), Bonacini* 11 (4/5, 0/5), Zucchi ne, Vigori 2 (1/3 da 2). All: Giuseppe Mangone

Tiri da 2: 15/32 – Tiri da 3: 5/21 – Tiri Liberi: 25/36 – Rimbalzi: 57 18+39 (Lever 9) – Assist: 10 (Bonacini 3)

Arbitri: Langella, Lillo