BCB Bolzano, a Cavezzo l’amichevole di fine stagione

Buona conclusione dell'annata, con un incontro che si è concluso con un ricco banchetto fra giocatrici e staff tecnico.

Bello tornare a giocare nello storico palazzetto dello sport di Cavezzo. A distanza di 2 anni dal terribile terremoto del maggio 2012, che ha causato molte vittime e ingenti danni in tutta la zona, la popolazione di Cavezzo/Mirandola/Carpi e zone limitrofe si è rimessa immediatamente in moto. Ieri è bastato girare per le vie del paese di Cavezzo per averne l’immediata e lampante conferma, che riempie il cuore di gioia.

Nel pomeriggio di sabato 21 maggio in seguito al graditissimo invito del gm dell’Acetum, Giancarlo Tampellini, il Basket Club Bolzano e l’U14 del Basket Rosa Bz si sono recate in quello storico palazzetto che dopo la ricostruzione è ora finalmente agibile, per disputare due amichevoli nel senso più stretto del termine. Il sentimento infatti che accomuna queste storiche realtà del basket femminile, è basato principalmente sull’amicizia e il rispetto.

Palla a 2 alle 17:00 per le più giovani con l’u14 del Basket Rosa contrapposta all’U16 del Cavezzo (alcune atlete u14 erano impegnate alle finali regionali di categoria), in campo tanta correttezza ma poca storia con il Cavezzo chiaramente superiore.

Alle 19:30 è poi seguita la partita delle due prime squadre: Acetum Cavezzo e  Basket Club Bolzano Itas Aew. Anche qui il risultato è stato a favore delle padrone di casa, 72-57, soprattutto grazie ad un primo tempo giocato da subito con convinzione.

Le bolzanine, a ranghi ridotti, che già si consideravano in vacanza dopo i campionato di serie A2 concluso  da più di un mese e mezzo, hanno ripreso gli allenamenti solo la settimana scorsa proprio in vista di questa bella amichevole e hanno così pagato la partenza fulminea delle emiliane (22-8/16-17/18-14/6-18).

Guidate per l’occasione da Fabio Viale e non da Walter Bazzan a causa di un impegno familiare, le ragazze sono andate tutte a punti con anche alcune buone giocate ma con la stanchezza di una stagione pesante alle spalle. Tra le giocatrici presenti ha esordito anche la giovane play dell’U18 del Basket Rosa, classe 1999, Ilaria Ruocco. Buona la sua prestazione sugellata da ben 8 punti (2 bombe).

Degna conclusione della manifestazione è stato il “terzo tempo” con  cena a base di tigelle e gnocco fritto consumati in  allegra compagnia tra tutte le  atlete e gli staff.

Un arrivederci quindi a settembre a Bolzano per il 10° Memorial Paola Mazzali.

CAVEZZO – BOLZANO   72 – 57

ACETUM CAVEZZO: Righini 4, Brevini 20 (1 da tre), Zanoli 10 (2 da tre), Balboni 5 (1 da tre), Melloni 7 (1 da tre), Ruini 2, Biagiola 3 (1 da tre), Tardiani 2, Bernardoni 16, Todisco 3, Calzolari. Allenatore Bregoli
ITAS AEW BOLZANO: Ruocco 8, Di Blasi 1, Larcher 7, Cela 6, Fall 13, Zambarda 15 (1 da tre), Broggio 3 (1 da tre), Desaler 2, Zelger 2. Allenatore Viale