La Pallacanestro Reggiana saluta nuovamente Federico Mussini

Lunedì sera sarà l’ultima occasione in cui potremo vedere l’ex play della GrissinBon al PalaBigi.
Federico Mussini, tornato da New York ad inizio maggio per una vacanza nella sua città, ha assistito a tutte le partite della Pallacanestro Reggiana ed i tifosi biancorossi hanno potuto rivederlo fra le mura del PalaBigi.

Proprio il palazzo di via Guasco ospiterà lunedì sera alle 20:45 GARA 7, semifinale scudetto. La sfida finale fra Avellino e Reggio Emilia decreterà chi accederà alle finali 2016, la serie è ferma sul 3-3. In quell’occasione, il PalaBigi ospiterà il Musso per l’ultima volta (quest’anno). Federico, nei primi giorni di giugno, tornerà a New York e proprio GARA 7 sarà l’occasione, per tutti i tifosi, di salutarlo prima del suo ritorno in America. I ragazzi della #facciacattiva, in collaborazione con Federico e la Pallacanestro Reggiana, hanno pensato una maglietta per l’occasione!

“La #facciacattiva di Federico Mussini è inconfondibile e poco rara! – Dice Giacomo Iotti dello staff della #facciacattiva – La si può vedere spesso durante le partite del Musso: canestro da 3 poi spalle a canestro, braccia larghe e mani a forma di ok e quell’urlo liberatorio che sa tanto di #facciacattiva. L’abbiamo vista la prima volta in una fotografia di Francesca Soli e la seconda volta durante una partita di quest’anno con i Red Storm. Da lì, l’idea della maglietta”.

Dalle 19.45 di lunedì 30 maggio, nel punto vendita all’interno del PalaBigi, saranno disponibili le nuove magliette “#mussoduro” e le già note magliette degli #splashbrothers (presentate in occasione dell’inaugurazione del corner della #facciacattiva). Federico sarà disponibile per incontrare i tifosi e firmare le magliette dalle 19.45 in poi. Il ricavato della vendita delle magliette verrà devoluto alle attività di beneficenza e di promozione sociale già presentate dai ragazzi della #facciacattiva.