Finali Nazionali Under 15: l’Azzurra Trieste chiude la sua corsa contro Varese

La squadra di Marco Ponga perde di misura e deve accettare il verdetto dell'eliminazione: i triestini sono però usciti a testa alta dal parquet.

Perde la terza e decisiva partita di girone l’Azzurra Trieste, alle Finali Nazionali Under 15 di Bassano del Grappa: finisce nella fase eliminatoria l’avventura del team guidato da Marco Ponga, che si arrende di misura di fronte alla Pallacanestro Varese. I triestini hanno avuto il merito di giocare a testa altissima contro una squadra che aveva centrato due vittorie su due, con prestazioni convincenti: Schina (21, 15 rimbalzi e 7 assist) è come di consueto il trascinatore, supportato da Sala e Rebelli, ma dall’altra parte c’è stato il solito Seck (14 e 13 rimbalzi) a dominare in area insieme alle doppie cifre di Parravicini, Calzavara e Montano Perez. Varese passa dunque il turno insieme alla Unipol Virtus Bologna nel Girone C: i felsinei schiantano la Benetton Treviso con un netto 53-90, mettendo in luce Perini (7/8 da due) e Deri (7/13 dal campo). Per Treviso, sotto in doppia cifra fin dal primo quarto, l’unico a salvarsi parzialmente è stato De Grandis, che ha messo a referto 14 punti.

Nel Girone A, invece, Pistoia chiude a punteggio pieno vincendo anche contro Ancona: i marchigiani hanno un Cognigni (7/10 da due, 3/5 da tre) in forma, ma non basta contro la formazione toscana, che parte con un 14-33 nel primo periodo e poi non molla più la presa: Del Chiaro (8/9 da due, 1/2 nelle triple) e la presenza di Pastore (8 assist) sono le maggiori soddisfazioni per i pistoiesi. Nell’altro incontro di girone, Milano vince nettamente contro Pontedera, riuscendo a rimanere sempre avanti e costringendo i toscani a soli 35 punti segnati: Tintori è l’unico elemento in doppia cifra per Pontedera, che è sempre costretta ad inseguire, mentre l’Armani Olimpia può contare sulla “doppia-doppia” di Porcelli (12 e 12 rimbalzi) e su un gruppo solido e compatto.

Nel Girone C, passano il turno Cernusco e Reggio Emilia, beffando Eurobasket Roma e Reyer Venezia: il confronto tra Cernusco e Reggio vede proprio i lombardi prevalere, con il punteggio di 83-74. Non basta l’ottimo inizio biancorosso (+9 al decimo minuto), con Porfilio (20 a 11 rimbalzi) sempre presente vicino a canestro e Soviero scatenato con il suo trentello. Cernusco ha la pazienza per tornare avanti nel secondo periodo, potendo contare sul solito Buffo (7/15 da due, 4/8 da tre), che però trova in Casati, De Gregorio e Cremaschi le spalle ideali. Il confronto tra Eurobasket e Reyer finisce 36-41: punteggio basso e alta tensione fra le due squadre, che tirano malissimo (10/54 dal campo per Roma, 15/63 per Venezia) e rimangono sempre appaiate. L’ultimo periodo è però decisivo a favore degli orogranata, che concedono solo tre punti a Roma e riescono dunque ad effettuare il sorpasso.

Nel Girone D, infine, passano il turno Bassano e Robur Varese: i veneti perdono 68-59 contro i Crabs Rimini di un positivo Mavric (24 e 6 assist), al quale rispondono Borsetto (11 e 10 rimbalzi) e Bargnesi; la Robur, invece, ingaggia un duello all’ultimo sangue con la Consultinvest Pesaro. I marchigiani hanno un Magi (15 e 16 rimbalzi, oltre a 2 assist) onnipresente ma dall’altra parte Dal Ben (3/3 da due, 3/9 da tre) è produttivo e, in un incontro a basso punteggio, è utilissimo per la vittoria 46-50 della propria formazione.

Oggi, 2 giugno, tempo di riposo per le formazioni rimaste in corsa; da domani, si riprende con i quarti di finale e le dirette streaming su http://www.megabasket.it/live/

Quarti di finale (3 giugno)

PalaAngarano
Air Collection Pistoia-Grissin Bon Reggio Emilia, ore 14.00
Teva Pallacanestro Varese-Robur et Fides Varese, ore 16.00
Libertas Cernusco-Armani Junior Olimpia Milano, ore 18.00
Orange 1 Basket Bassano-Unipol Banca Virtus Bologna, ore 20.00

GIRONE A

CAB STAMURA BASKET ANCONA-AIR COLLECTION PISTOIA 71-82 (14-33, 33-40, 54-64)
CAB STAMURA BASKET ANCONA: Marconi (0/4, 0/3), Petrelli, Bolognini 4 (1/2, 0/3), Latilla ne, Zandri* 9 (3/9 da 2), Giacchetti ne, Baffetti, Viezzoli* 8 (4/11, 0/1), Petrilli* 7 (1/3, 1/1), Cognigni* 25 (7/10, 3/5), Scarponi 5 (1/6, 0/2), Giombini* 13 (5/8, 1/4). All: Ferri
AIR COLLECTION PISTOIA: Perrotta, Pastore* 9 (3/6 da 2), Banfi (0/1 da 2), Mangani* 12 (0/3, 4/5), Cannone 5 (1/2, 0/2), Mati* 14 (2/7, 3/5), Simonelli 4 (1/7, 0/1), Lovino 2 (1/4 da 2), Guarducci 2 (1/2, 0/2), Querci* 8 (4/6, 0/5), Maiolini 6 (2/10 da 2), Del Chiaro* 20 (8/9, 1/2)

ARMANI JUNIOR OLIMPIA MILANO-JUVE PONTEDERA 56-35 (12-6, 23-18, 39-30)
ARMANI JUNIOR OLIMPIA MILANO: Lanciai, Costanzo 5 (0/2, 1/3), Porcelli 12 (6/12 da 2), Schuster (0/1 da 2), Fradegrada 2 (1/2, 0/2), Russino* 3 (0/2, 1/1), Vignoli* 9 (3/10, 0/2), Grimaldi* 11 (4/16, 1/5), Villantieri, Roncari* 9 (4/12, 0/2), D’Ambrosio Angelillo 1 (0/1, 0/1), Morandi* 4 (1/6 da 2). All: Bizzozero
JUVE PONTEDERA: Mattolini, Redini (0/1 da 3), Nieri, Ciano* (0/4, 0/5), Redini* 9 (3/12, 1/3), Vumbaca (0/2, 0/1), Guerrieri 12 (6/11 da 2), Tintori* 10 (4/10, 0/2), Bondi’* (0/3, 0/2), Guidotti, Nassi (0/3 da 2), Di Sacco* 4 (2/5, 0/2). All: Ormeni

GIRONE B

LIBERTAS CERNUSCO-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 83-74 (15-24, 43-36, 64-54)
LIBERTAS CERNUSCO: Buffo* 28 (7/15, 4/8), De Gregorio 12 (4/5 da 2), Rivetti, Cazzaniga*, Luisari* 4 (2/5 da 2), Casati 16 (8/12, 0/1), Ferraris* 5 (2/11, 0/3), Naldini, Bassi, Cremaschi* 11 (4/9, 1/1), Franco 5 (1/5 da 2), Romano 2 (1/3 da 2). All: Cornaghi
GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Pelliciari 2 (1/1, 0/1), Soviero* 30 (11/23, 0/3), Ambrosi, Bratschi (0/1 da 3), Giannini* 9 (4/5, 0/2), Porfilio* 20 (8/20, 0/4), Accorsi* 2 (1/1 da 2), Sow (0/1 da 3), Turrini* 2 (1/2, 0/1), Ligabue, Azzali 9 (4/9, 0/2), Golfieri. All: Mangone

EUROBASKET ROMA-UMANA REYER VENEZIA 36-41 (12-12, 21-23, 33-30)
EUROBASKET ROMA: Farina (0/1, 0/5), Sottili (0/2 da 3), Mastrogiacomo (0/2 da 2), Ranocchia 1 (0/1, 0/1), Paris* 2 (0/6, 0/2), Cirnigliaro* 16 (1/4, 4/10), Alfonsi* 2 (1/2, 0/1), Paganucci* 4 (1/5 da 2), Paniccia (0/2 da 3), De Lullo* 9 (1/2, 1/5), Antonini, Bischetti 2 (1/2, 0/1). All: Ludovici
UMANA REYER VENEZIA: Camporese* (0/3 da 2), Candotto* 10 (2/7, 0/2), Barchielli 2 (1/3 da 2), Tosi (0/3, 0/1), Franceschi 7 (3/13 da 2), Minincleri ne, Calzolari 3 (1/6 da 2), Tegon* 2 (1/1, 0/1), Carraretto* 9 (3/7, 0/1), Righetti ne, Serafini* 8 (4/10, 0/5). All: Xalle

GIRONE C

AZZURRA BASKET TRIESTE-TEVA PALLACANESTRO VARESE 62-64 (17-17, 39-37, 55-49)
AZZURRA BASKET TRIESTE: Bratos, Rebelli* 10 (5/10, 0/1), Schina* 21 (7/18, 0/5), Moscolin* 2 (1/1 da 2), Parentin 2 (1/4 da 2), Cattaruzza* (0/3 da 2), Prandi, Sala 15 (3/10, 3/8), Stera 5 (2/3, 0/1), Tramonte*, Scrigner 7 (1/2 da 2). All: Ponga
TEVA PALLACANESTRO VARESE: Squillace ne, Argieri (0/2 da 3), Calzavara* 14 (5/7, 0/5), Moscatelli, Iaquinta 2 (1/1, 0/2), Montano Perez* 13 (4/8, 1/7), Parravicini* 15 (3/8, 1/7), Camurati 2 (1/1, 0/1), Seck* 14 (5/15 da 2), Dell’acqua ne, Brotto* 4 (1/6 da 2), Van Velsen. All: Bianchi

BENETTON TREVISO-UNIPOL BANCA VIRTUS BOLOGNA 53-90 (15-27, 26-47, 36-72)
BENETTON TREVISO: Benzon* 8 (2/4, 0/1), Biscaro ne, De Grandis 14 (5/8 da 2), Manna* (0/2 da 2), Martin 3 (0/1 da 2), Borghetto 2 (1/2 da 2), Tesser* 6 (2/7, 0/1), Vendramin* 7 (3/12 da 2), Matteotti, Bolcato 5 (1/2, 0/1), Rascazzo 2 (1/2 da 2), Cazzolato* 6 (1/4, 1/2). All: Zanco
UNIPOL BANCA VIRTUS BOLOGNA: Deri* 20 (6/10, 1/2), Nicoli* 12 (6/11, 0/2), Cavallari* 4 (0/5, 1/4), Boni 11 (3/9, 1/1), Berti 6 (3/4 da 2), Paratore 5 (1/4, 1/5), Corradini* 4 (2/3 da 2), Guidi (0/4 da 2), Lucarini 1 (0/1 da 2), Bianchini* 10 (5/7 da 2), Casarini, Perini 17 (7/8 da 2). All: Consolini

GIRONE D

BASKET RIMINI CRABS-ORANGE 1 BASKET BASSANO 68-59 (16-12, 38-24, 58-45)
BASKET RIMINI CRABS: Chen, Heba, Morolli, Lonfernini* 12 (5/11, 0/1), Veroni 12 (6/10, 0/1), Rossi* 6 (3/10 da 2), Corsetti, Giorgi* 8 (4/6 da 2), Ferrari* 6 (2/4 da 2), Mavric* 24 (10/27, 1/2), Sarti, Gamboni. All: Magnelli
ORANGE 1 BASKET BASSANO: Scalco* 2 (1/1 da 2), Bargnesi* 15 (5/10, 0/6), Borsetto* 11 (5/8, 0/1), Garbo ne, Poloniato 2 (1/3, 0/1), Bizzotto ne, Bovo 11 (2/7, 2/3), Da Campo* 11 (5/12 da 2), Nnana* 6 (2/7, 0/3), Bizzotto, Basso 1 (0/1 da 2), Marchiorello. All: Pauletto

CONSULTINVEST PESARO-ROBUR VARESE 46-50 (11-9, 23-20, 39-36)
CONSULTINVEST PESARO: Gennari (0/3 da 3), Ceccarelli* (0/2 da 3), Campanelli ne, Polisca (0/1 da 3), Azzarito ne, Pensalfini* 9 (3/8, 1/7), Gostoli ne, Sanchioni* (0/3, 0/1), Magi* 15 (5/11, 1/7), Solari 12 (5/13, 0/1), Marzi Manfroni* 4 (2/6 da 2), Alessandrini 6 (1/2, 1/3). All: Luminati
ROBUR VARESE: Campanale ne, Garagiola 9 (2/3, 1/3), Torrente* (0/1 da 3), Caruso* 5 (2/7, 0/8), Somaschini* 9 (2/6, 0/10), Trentini, Schieppati, Civelli (0/1 da 3), Calcagni* (0/1, 0/1), Dao 4 (2/7 da 2), Bessi 4 (0/1, 1/5), Dal Ben* 18 (3/3, 3/9). All: Pagani