Maarten Leunen rimane ad Avellino, in attesa di notizie da Ragland

La società irpina guarda al mercato dei lunghi, puntando apertamente su Zerini e Cusin, mentre per il reparto esterni c'è Haynes in pole position.

Tempo di conferme anche in casa Sidigas Avellino: la prima buona notizia è legata al nome di Maarten Leunen (ala, 206 cm, 1985). Il giocatore che ha recitato una parte importante nel reparto lunghi irpino, viaggiando a 6.1 punti, 6.6 rimbalzi e 3.1 assist di media ad incontro nel 2015/2016, ha dunque prolungato il suo rapporto con Avellino e sarà ancora una volta il punto di riferimento dentro al pitturato, grazie alla sua duttilità ed all’abilità nel giocare dentro e fuori.

Sempre sotto canestro, cresce l’interesse per Andrea Zerini (in uscita da Brindisi) e Marco Cusin, che è stato recentemente liberato da Cremona, mentre pare quasi scontata la conferma di Pini nel reparto ali.

Andando invece sul perimetro, con Marques Green che dovrebbe confermare la sua presenza, Avellino ha virato in maniera concreta su Marquez Haynes al posto di Joe Ragland: con i dubbi legati alla volontà dell’americano di prolungare la sua avventura in Irpinia, la società sta cercando un possibile sostituto e l’ex Sassari (191 cm, 1986) sembra proprio il giocatore adatto.