Cusin sfoglia la margherita, finirà al sud?

Fonte: Il Mattino di Avellino

Marco Cusin si fa desiderare. L’attenzione verso il lungo ex Cremona sta scatenando sogni e arrabbiature lungo lo stivale. Una favorita all’ingaggio c’è, a quanto sembra…

Quale petalo resterà in mano a Cusin? Sarà quello del si alla Sidigas, o sarà il no definitivo? La sensazione è che per le prossime quarantotto ore tutto resterà fermo, che non ci saranno passi in avanti nella trattativa. Anche se, come sembra, ora la Sidigas è in cima alle preferenze di Cusin. Almeno questo è quello che traspare filtrando le varie notizie che vengono fuori dalle altre città, sedi delle squadre interessate al centro ex Cremona. Da Torino, infatti, arrivano segnali di abbandono della pista da parte della squadra piemontese, mentre da Pesaro arrivano le dichiarazioni del presidente Costa, incredulo alla comunicazione che sarebbe arrivata alla Vuelle circa il rifiuto della proposta di ingaggio del club marchigiano. Pesaro avrebbe più volte accettato i rilanci di Cusin, ma il giocatore, alla fine si sarebbe tirato indietro. Ed allora, a questo punto, resta in corsa solo la Sidigas, o c’è qualche altro club dietro il rifiuto di Cusin a Pesaro? Poche ore ancora, e tutti i dubbi saranno fugati. Bisognerà attendere, presumibilmente, i primi giorni della prossima settimana per poter avere un quadro della situazione più chiaro. Alberani è in costante contatto con l’entourage del giocatore, pronto a cogliere al volo l’opportunità di chiudere la trattativa, ma è attento anche a tutto quello che offre il mercato degli italiani.