La Virtus Cassino aggiunge Filippo Serra al roster

Guardia di 182 centimetri, nell'ultima stagione ha vinto la C Silver in Sardegna, con la maglia del Calasetta Basket: cresciuto cestisticamente ad Anagni, è stato più volte vicino a vestire la casacca cassinate.

Un altro innesto per la Virtus Cassino targata Banca Popolare del Cassinate per la stagione 2016-17, ed è quello di Filippo Serra, guardia di 182 centimetri di altezza per 74 kg di peso, ex giocatore del Basket Calasetta, nato il 24 febbraio 1995.

Filippo, giovane esterno particolarmente dotato nel tiro da fuori, per la prima volta in carriera indosserà la maglia con la “V” rossoblù sul petto. Cresciuto cestisticamente ad Anagni, ha partecipato a tutti i campionati giovanili di eccellenza con la maglia del Basket Anagni, arrivando a disputare lo spareggio interzonale  nel campionato under 17 di eccellenza, oltre allo spareggio  di under 19 Elite. Filippo poi ha percorso tutto l’iter formativo giovanile fino all’under 19 nazionale (DNG) giocata con la società del Veroli Basket.

Nella stagione 2014/2015 veste la divisa dell’NB Sora 2000 partecipando al Campionato Nazionale di Serie C Gold ed è inserito nel miglior quintetto giovani del campionato! Si distingue per una media realizzativa impressionante per un atleta della sua età, 12.7 punti a partita in 21 minuti di utilizzo è il suo score totale.

La stagione 2015/2016 lo vede trasferirsi nell’isola di Sant’Antioco, in Sardegna . Nella Serie C della terra dei 4 mori, con la maglia del Calasetta basket, Filippo dimostra tutte le sue capacità balistiche. Risulta vincitore del titolo di capocannoniere della Sardegna con 402 punti segnati ed una media di 21 punti a partita!

Ed ora la grande avventura in Serie B complici le sue prestazioni ma anche la voglia della Virtus Cassino di portarlo in Terra di San Benedetto.

“Finalmente Filippo potrà vestire la canotta della Virtus Cassino” commenta il DS dei lupi rossoblù cassinati, il dott. Leonardo Manzari “Devo confessare che erano circa 3 anni che ne parlavo con il suo papà e sempre siamo sempre andati vicino a portarlo all’ombra dell’Abbazia senza mai concretizzarne l’acquisizione delle prestazioni sportive. Stavolta ci siamo riusciti. Sono particolarmente contento per il suo arrivo perché Filippo completerà sì il roster della Virtus ma sono sicuro che sarà in grado di ritagliarsi uno spazio importante per un giovane della sua età. A proposito con lui potremo schierare nei 10 un ‘95, un ‘94, un’92 ed un ’93. Insomma il roster della Virtus Cassino per la prossima stagione agonistica sarà pieno di forze giovani. Puntiamo molto su di loro” conclude il DS cassinate.