Darko Milojevic approda in Italia: c’è la firma con il Bastia Basket

Il giocatore serbo classe 1996, durante l'estate ha partecipato alla All In Sport Summer League di Trieste, al Palasport di Aquilinia.

Darko Milojevic durante la presentazione alla Summer League.

Un’altra buona notizia per un giocatore che, durante l’estate, è arrivato in Italia alla ricerca di fortuna: stiamo parlando di un elemento che conosce comunque bene lo “Stivale”, per aver già fatto un’esperienza nel nostro paese.

Il serbo Darko Milojevic, guardia/play di 189 centimetri classe 1996, ha infatti militato nella passata stagione nell’Ascoli Basket in Serie C Regionale, mettendo in luce la sua capacità di tiratore e realizzatore nella formazione allenata da Daniele Aniello. Durante l’estate, l’esterno che in carriera ha difeso anche i colori del Radnicki Kragujevac, dei Vizura Sharks e del Mega Vizura, ha partecipato alla All In Sport Summer League di Trieste con la maglia del team SportSystem, con cui ha collezionato 5.67 punti e 3.33 assist di media ad incontro, mostrando un’interessante capacità di occupare la posizione di playmaker ma anche di essere pericoloso nel tiro dalla distanza.

Con un “high score” di 11 punti realizzato durante la manifestazione organizzata presso il Palazzetto dello Sport di Aquilinia, Milojevic certamente non è passato inosservato, anche per la personalità ed il carattere nonostante gli appena vent’anni d’età, due qualità che gli hanno anche permesso di ben figurare durante la stagione 2015/2016: ecco perché è arrivato l’accordo con l’ASD Bastia Basket, formazione umbra di Serie C Silver che nella stagione 2016/2017 si avvarrà delle sue prestazioni, per dare punti e qualità al reparto esterni.

Una bella soddisfazione per Milojevic, che in questa maniera si sta costruendo, un passo per volta, una carriera nelle serie minori italiane, con la speranza di migliorare sempre di più il proprio rendimento.