Europei Under 18, domani l’Italia ai quarti contro la Finlandia

La squadra di Andrea Capobianco, dopo aver terminato al primo posto il proprio girone, sfida un team che ha estromesso Grecia e Turchia dalle prime otto posizioni.

Dopo aver chiuso imbattuta la fase a gironi, la Nazionale Under 18 Maschile sfiderà domani la Finlandia (ore 16.30 italiane) nei Quarti di finale dell’Europeo di categoria che si sta giocando a Samsun (Turchia).

“Sarà un’altra gara difficile – ha analizzato Andrea Capobianco, allenatore della Nazionale Under 18 – contro una squadra che è stata capace di estromettere dalle prime otto due formazioni di livello come la Turchia padrona di casa e la Grecia. La sosta ci deve servire per ricaricare le energie, per ora siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto, ma questo gruppo ha voglia di andare oltre le proprie possibilità”.

Il Quarto di finale con la Finlandia ha doppia importanza, perché in caso di vittoria e di accesso alla Semifinale gli Azzurri sarebbero già qualificati al Mondiale Under 19 che si giocherà nel 2017 in Egitto (si qualificano le prime cinque dell’Europeo).

Nella fase a gironi gli Azzurri hanno vinto le tre partite con Svezia, Croazia e Spagna, il miglior realizzatore della squadra è Davide Moretti con 14 punti di media (seguito da Tommaso Oxilia con 13).

Il Quarto di finale contro la Finlandia sarà trasmesso in diretta streaming su www.youtube.com/fiba

Il calendario dei Quarti (20 dicembre)
Germania-Spagna, ore 12.00
Lituania-Russia, ore 14.15
ITALIA-Finlandia, ore 16.30
Francia-Bosnia Erzegovina, ore 18.45

I tabellini

Italia-Svezia 75-56 (16-13, 36-33, 53-46)

Italia: Penna 8 (2/6, 0/3), Caruso 2 (1/2, 1/2), Barbon 5 (1/1), Visconti 2 (1/1), Pajola 2 (1/2, 0/3), Oxilia 10 (3/5, 0/2), Moretti 13 (2/6, 3/6), Bucarelli 6 (1/3, 1/3), Baldasso 9 (0/2, 3/8), Lever 10 (4/7), Simioni 2 (1/1), Mezzanotte 6 (3/4). All. Capobianco

Svezia: Johansson (0/1 da tre), Arvidsson 5 (1/4, 1/1), Larsson (0/1, 0/2), Lemetti 9 (2/9), Hook 2 (1/2), Lundqvist 15 (5/7, 1/6), Zekovic 11 (0/3, 3/3), Harun 4 (0/4, 0/2), Edwardsson 5 (1/2, 1/3), Johansson 2 (1/3, 0/1), Tedesjo 1, Appelgren 1. All. Stjernborg

Croazia-Italia 78-84 (17-20, 27-41, 49-64)

Croazia: Saric 11 (4/4, 1/3), Mandic 12 (4/8, 2/5), Barnjak ne, Bajo 14 (4/10, 0/2), Uljarevic 4 (1/2, 0/5), Savic 2, Proleta ne, Cizmic 14 (3/6, 1/5), Barisic (0/2 da tre), Paic, Ljubicic 10 (3/4), Buljevic 11 (1/5, 1/4). All. Mance

Italia: Penna 7 (0/3, 1/6), Caruso 2 (0/2), Barbon ne, Visconti (0/1, 0/1), Pajola 5 (1/4, 1/1), Oxilia 14 (7/10, 0/1), Moretti 23 (3/7, 3/6), Bucarelli 3 (0/1, 1/2), Baldasso 8 (1/2, 2/3), Lever 10 (5/9), Simioni 7 (2/5, 1/1), Mezzanotte 5 (1/4, 1/1). All. Capobianco

Spagna-Italia 62-68 (13-21, 24-40, 35-50)

Spagna: Figueras 6 (0/2, 2/6), Sanz ne, Garcia 3 (1/3, 0/2), Ballespin 3 (1/4, 0/3), Font 11 (3/10, 1/7), Puerto ne, Moreno 5 (2/3, 0/2), Esteban 1 (0/1 da tre), Vanaclocha 9 (4/7, 3/4), Martinez 19 (4/7, 3/4), Parra (0/1), Rosa 5 (1/2, 1/3). All. Guil

Italia: Penna 9 (4/4, 0/1), Caruso ne, Barbon ne, Visconti 6 (3/4, 0/1), Pajola (0/3, 0/1), Oxilia 15 (6/9, 1/2), Moretti 6 (1/5, 1/2), Bucarelli 10 (4/5, 0/2), Baldasso 6 (0/1, 2/4), Lever 6 (2/6), Simioni 6 (3/5), Mezzanotte 4 (2/3, 0/1). All. Capobianco