Domenico Fantin (Cordenons): “Complimenti alla Goriziana, noi poco lucidi”

Il tecnico dei biancoverdi analizza la sconfitta di misura della sua squadra al PalaBrumatti di Gorizia.

L’Intermek perde in volata contro la US Goriziana un match che valeva doppio in ottica salvezza; la squadra di Coach Fantin riesce comunque a mantenere la differenza canestri (+2) a proprio favore che, in caso di arrivo a pari punti, le consentirebbe un miglior piazzamento in classifica.

Chiave di volta del match il dominio assoluto dei tabelloni da parte dei padroni di casa: 46 sono state infatti le carambole (rispetto alle 26 totali della 3S) recuperate dalla Goriziana (di cui ben 16 in attacco) rispetto ai che hanno consentito ai padroni di casa numerosi secondi tiri. Per contro gli ospiti sono riusciti a sfruttare solo parzialmente le numerose palle perse (21) di Vidani e compagni. A Coach Fantin non è bastato un superlativo Cipolla autore di 24 punti (6/7 da 2, 1/5 da 3, 9/10 ai liberi, 6 rimbalzi, 6 palle recuperate e 5 assist).

“Complimenti alla Goriziana, vittoria più che meritata. Per quanto ci riguarda abbiamo subito per 35’ le loro iniziative; quando siamo riusciti ad imporre il nostro ritmo come negli ultimi 5’ siamo stati competitivi. Tuttavia lo sforzo messo in campo è stato enorme e siamo arrivati alla fine stanchi e poco lucidi nel gestire i possessi decisivi”.