Per il Bor iniziano i playout con Fagagna

GaraUno in programma sul parquet collinare questo sabato alle ore 17.00: il ritorno è in programma sabato prossimo al PalaPavletic.

Archiviata la stagione regolare di serie C regionale Silver e la pausa pasquale, è tempo per il decisivo turno di play-out per il Bor Radenska. L’avversario è Fagagna, undicesima dopo la regular season con 14 punti, mentre i nostri si sono piazzati al quattordicesimo posto con 10 punti all’attivo. Gara-1 è in programma sabato alle 17.00 a Fagagna con arbitri gli udinesi Sabbadini ed Innocente.

Retour match sabato 29 aprile alle 18.30 al Primo maggio, eventuale bella – in caso di parità dopo le prime due sfide – di nuovo in collina sabato 6 maggio alle 20.30. Chi vince due volte, si salva, la perdente retrocede invece in D. Nella storia il Bor ha già ottenuto una salvezza in serie C regionale nell’unico turno di play-out a spese di Fagagna nella stagione 2009/2010, quando furono necessarie tre gare.

Coach Mura dovrebbe avere finalmente a disposizione, per questo culmine della stagione, la rosa al completo ed i ragazzi si sono preparati a dovere all’impegno. In campionato, all’andata in casa i ragazzi di Mura la spuntarono per 61 – 51, mentre al ritorno Fagagna li superò per 72:54. La compagine friulana è imperniata su gente piuttosto navigata, il play Tamigi, le guardie Parisotto e Pappalardo, l’ala tiratrice Adami, ex serie B ingaggiato due mesi fa che viaggia a 18 punti a partita, ed i lunghi Idelfonso e Minute.