Under 15: guizzo finale e i Crabs battono Piacenza

I "granchietti" volano momentaneamente al comando del Trofeo Emilia Romagna.

Gli Under 15 sconfiggono per la prima volta in stagione l’Assigeco Piacenza e volano momentaneamente al comando (con Imola) del Trofeo Emilia-Romagna.

Primo quarto tutto di marca adriatica: Piacenza, probabilmente per il lungo viaggio, sembra non essere nemmeno scesa in campo, i Crabs con Morolli, Baroni, Rosario Cruz ed un Gamboni infallibile raggiungono subito un vantaggio in doppia cifra, toccando il +15 già a metà quarto (19-4) e conservando il vantaggio alla sirena (26-11).

Nel secondo periodo i granchietti, con due “long-two” di Piscaglia, toccano il massimo vantaggio sul +17 (31-14); a questo punto Piacenza prova a cambiare l’inerzia della gara con una zona 2-3 e la mossa produce i suoi effetti. Dal 36-20 di metà quarto infatti si arriva al 38-35 del 20′, con un parziale esterno di 15-2 che riapre la gara.

Nel terzo quarto continua il momento difficile di Rimini: con una tripla Piacenza allunga il parziale ad un incredibile 2-26, toccando il massimo vantaggio di 8 punti (38-46). Quando la partita sembra lentamente scivolare via, i Crabs trovano risorse insospettabili in Gamboni, che con due triple consecutive contribuisce al parziale di 8-0 che pareggia i conti (46-46). La gara ora è di nuovo in equilibrio ed alla terza sirena il risultato è di 51-53.
Morolli suona la carica ad inizio di ultima frazione ed i Crabs tornano avanti. Rimini è molto intensa ed i terribili Baroni e Morolli fanno incetta di palle recuperate. A metà quarto il punteggio è ancora in equilibrio (57-57), poi nel rush finale i canestri di Baroni e di un redivivo Rosario Cruz firmano il +7 (64-57 a 3′). Piacenza risale al massimo al -3 (64-61), i liberi di Rosario Cruz e Gamboni proiettano definitivamente i Crabs alla terza vittoria consecutiva.

 

BASKET RIMINI CRABS – ASSIGECO PIACENZA 68 – 63 (26-11; 38-35; 51-53)

Crabs:
Fantini, Morolli 19, Baroni 10, Rosario Cruz 13, Betti, Rinaldi, Piscaglia 7, Gamboni 18, Montanari 1, Corsetti. All.: Luongo, Daccico, Vitali.