Presentato il Torneo Internazionale “Città di Spilimbergo – Refrion Cup”

Alla Favorita di Spilimbergo, dal 17 al 19 luglio, in campo le nazionali di Italia, Spagna, USA e Lettonia ad una settimana dall’inizio del campionato del mondo under 19 che si svolgerà dal 22 al 30 luglio a Udine e Cividale del Friuli.

E’ stato presentato nella giornata di ieri, presso la Sala Consiliare del Comune di Spilimbergo, il torneo “Città di Spilimbergo – Refrion Cup”, organizzato dallo Spilibasket, in collaborazione con la Vis Spilimbergo ed il Comune della Città del Mosaico, che vedrà la partecipazione delle selezioni femminili under 19 di Italia, USA, Spagna e Lettonia.

A fare gli onori di casa, il Vice Sindaco e Assessore allo Sport Avv. Enrico Sarcinelli che ha voluto ringraziare lo Spilibasket “per il grande impegno che in questi dieci anni di attività ha profuso, trovando il pieno appoggio dell’amministrazione comunale, specie per quanto riguarda i lavori di ristrutturazione e di adeguamento che hanno interessato le strutture sportive e che hanno consentito di poter ospitare questa importante manifestazione internazionale”.

Anche il sindaco Renzo Francescon ha voluto ringraziare “le giovani leve dello Spilibasket per l’eccellente iniziativa che, anche in questa occasione, è stata possibile grazie al lavoro di gruppo che rappresenta la vostra forza e che può portare ad organizzare eventi di carattere non solo locale ma di respiro internazionale”.

E’ stata poi la volta di Giovanbattista Gerometta, dello Spilibasket, che ha presentato, anche nella sua veste di Responsabile FIBA dei rapporti con le Federazioni, il torneo che vedrà scendere sul parquet USA e Spagna, ossia due delle formazioni favorite per la vittoria finale della manifestazione mondiale, l’Italia di coach Lucchesi e la nazionale della Lettonia. Una manifestazione, quindi, che si inserisce nel contesto del Mondiale under 19, in programma al Carnera di Udine e al PalaPerusini di Cividale del Friuli, dal 22 al 30 luglio prossimi e che rappresenterà il primo evento cestistico di carattere internazionale ospitato dal Friuli Venezia Giulia, come sottolineato dall’Event Manager dei Mondiali Under 19 Davide Micalich: “E’ sempre un piacere per me venire a Spilimbergo, città di Sport a forte vocazione cestistica e così, quando mi è stata lanciata l’idea di ospitare qui a Spilimbergo l’unico torneo preparatorio dei Mondiali non ho avuto la minima esitazione, sapendo che avrei trovato uomini ed organizzazione capaci ed entusiasti. Si gioca a Spilimbergo ma è un evento che vuole coinvolgere tutta la Regione. Il lavoro di tanti volontari e la collaborazione della Vis Spilimbergo, così come l’aiuto del Comune, saranno gratificati, sono sicuro, dal buon esito della manifestazione e dal tanto pubblico che accorrerà al Palazzetto dello Sport. Fatemi dire un’ultima cosa: in questi anni, noi abbiamo organizzato 13 finali nazionali giovanili, 3 campionati europei e, ora, il primo campionato del mondo: è stato faticoso, impegnativo ma l’aspetto più bello di questi eventi sono i saluti finali perché chi va via, dopo aver scoperto la nostra regione ed il nostro modo di lavorare, ci saluta con le lacrime, di gioia per averci conosciuti e di dispiacere perché è finita”.

A dare un importante contributo durante la Refrion Cup ci saranno i minicestisti ed i ragazzi del settore giovanile dell Vis Spilimbergo del Presidente Francesco Maiorana: “Complimenti allo Spilibasket per quanto ha fatto e quanto saprà fare per il basket e per la città di Spilimbergo, questo appuntamento è un giusto riconoscimento che Davide Micalich ed il Presidente Giovanni Adami hanno voluto dare a ragazzi entusiasti ed intraprendenti. Da parte nostra, collaboreremo con i nostri bambini e con i ragazzi del settore giovanile che vivranno un’esperienza indimenticabile”.

A chiudere la conferenza stampa un emozionato Luca Pillin, dirigente responsabile dello Spilibasket: “Vorrei ringraziare, in primo luogo, tutti gli intervenuti per le belle parole avute nei confronti della nostra associazione e dell’impegno, riconosciuto da tutti, degli amministratori comunali che in questi anni hanno sempre saputo e voluto ascoltare le nostre esigenze. In secondo luogo, Davide Micalich per l’opportunità che ci è stata concessa e Francesco Maiorana per il supporto che la Vis metterà in campo”.

 

Questo il calendario della Refrion Cup, con le partite in programma alle 17.30 e alle 19.30:

Lunedì 17 luglio: USA-SPAGNA e ITALIA-LETTONIA

Martedì 18 luglio: SPAGNA LETTONIA e ITALIA-USA

Mercoledì 19 luglio: USA-LETTONIA e ITALIA-SPAGNA

Le partite dell’Italia, tutte alle 19.30, saranno trasmesse in diretta su Udinese TV mentre gli incontri delle 17.30 saranno visibili in diretta live Facebook nella pagina dell’evento www.facebook.com/Spilibasket.

 

 

Simone Pizzioli