Massimiliano Fossati firma con la Migal Gardonese

L'ala triestina classe 1993, dopo aver conquistato la Serie A2 con Orzinuovi, riparte dalla C Gold sempre in Lombardia.

Massimiliano Fossati, ala di 193 centimetri classe 1993 (foto Panda Images).

Sarà ancora un’avventura fuori regione il 2017/2018 di Massimiliano Fossati: l’ala triestina (193 cm, 1993) prosegue il suo viaggio nel professionismo e, anche in questa stagione, sarà la Lombardia ad accogliere “T-Max”.

Si, perchè dopo aver speso l’ultimo anno in Serie B con Orzinuovi, ottenendo peraltro la promozione in Serie A2, ad assicurarsi i servigi di Fossati sarà la Migal Gardonese, formazione che milita in Serie C Gold e che potrà dare all’ala triestina uno spazio e responsabilità adeguate.

Fossati è un giocatore che incarna al meglio l’identikit del “fighter”: non un fine dicitore dal punto di vista offensivo, ma capace di svoltare le partite grazie alla tenacia, alle qualità difensive ed all’abilità di rendersi utile per i compagni di squadra.

Fossati, che aveva iniziato il 2016/2017 con la maglia di Recanati, si era poi spostato in B con Orzinuovi ed in campionato ha viaggiato a 2.4 punti e 1.2 rimbalzi di media a partita, in una squadra esperta e profonda, con un reparto lunghi che poteva contare su nomi noti come Rodolfo Valenti, Riccardo Perego ed il corregionale Davide Zambon. “T-Max” si è ritagliato il proprio spazio, collezionando 14 minuti di permanenza media in campo e riuscendo a trovare un ruolo ben definito all’interno della formazione lombarda.

Ora, con l’avvento alla Gardonese, potrà disporre di maggiore minutaggio e presumibilmente non dovrebbe avere problemi ad assumersi anche ulteriori responsabilità a livello offensivo: Fossati, che in carriera è cresciuto alla Pallacanestro Trieste ed ha poi speso una stagione a Venafro, in Serie B, proprio in Molise era riuscito a collezionare 9.7 punti e 6.8 rimbalzi di media, dunque sarà certamente interessante verificare come spazi, opportunità e fiducia potranno fare la differenza per veder incrementare le cifre di questo giocatore tutto cuore e sostanza.