Basket Club Bolzano, al PalaMazzali c’è Villafranca

Le biancorosse stanno migliorando il loro rendimento e si troveranno di fronte un team già affrontato poco più di un mese fa, al Memorial Mazzali.

Terza giornata della serie A2 femminile, sabato 14 ottobre alle ore 20:30 al PalaMazzali di Bolzano, con a far visita alle padrone di casa dell’Itas Alperia, l’Alpo Villafranca.

Le veronesi considerate tra le squadre da play off, si sono viste proprio a Bolzano poco meno di un mese fa durante il Memorial Paola Mazzali, e hanno subito ben impressionato arrivando a giocarsi la finale punto a punto contro la Delser Udine (61-60).

Confermando ancora una volta che questo sarà un campionato davvero combattuto, l’Alpo alla prima giornata di campionato a Costa Masnaga (altra squadra accreditata nella prima fascia) nulla ha potuto e ha dovuto cedere le armi sul 70 a 57.
Rifacendosi però immediatamente in casa, la settimana seguente con le sarde del Selargius, battute praticamente con lo stesso punteggio di gara 1, 71 a 56.

Per le veronesi in luce in questa seconda uscita stagionale soprattutto Dell’Olio (17 punti e 9 rimbalzi) e Zampieri, appena rientrata da un infortunio subito in settembre, (15 punti e 7 rimbalzi) oltre alla sempre pericolosa Ramò.

Sul fronte bolzanino Ivona Matic (attualmente terza nella classifica marcatrici con 34 punti), Safy Fall, Viviana Giordano e Daniela Servillo, fino ad ora sono sicuramente risultate le più continue ed impattanti, da sottolineare però come a Pordenone si sia iniziata a vedere una prestazione di squadra nettamente migliorata rispetto alla prima casalinga.

Banco di prova quindi molto impegnativo che non deve però spaventare. L’inizio campionato si sa è sempre ricco di incognite soprattutto perché vi si giunge da percorsi in pre-season differenti e contro squadre che ancora si conoscono poco.