Presentazione Polisportiva Casarsa: grande entusiasmo

Domenica cinque novembre sono state protagoniste di una sfilata tutte le formazioni della società biancorossa, dalle prime squadre al minibasket.

Le squadre della Polisportiva Casarsa (foto Ubaldo Pianezzola).

La Polisportiva Basket Casarsa scende ancora in campo, non per giocare questa volta, ma per presentare al pubblico tutte le sue squadre. L’evento si è tenuto domenica 5 novembre con la sfilata delle 2 formazioni senior, delle 5 squadre del settore giovanile, che hanno da poco preso parte ai loro rispettivi campionati, e dei 6 gruppi del settore minibasket.

Presentati uno per uno egregiamente da Lucio Bortolussi, sono entrati dapprima sul parquet gli oltre 100 bambini del minibasket, seguiti dai loro istruttori, in una splendida coreografia tra musica, palloncini e bandierine biancorosse, “battendo il 5” ai “grandi” delle prime squadre della Serie B femminile e della Serie D maschile.

Successivamente è stato il turno delle squadre giovanili per la gioia del numeroso pubblico presente sugli spalti del Palarosa. Al termine della “sfilata” il Direttore Sportivo Diego Napoli ha presentato i team delle prime squadre, gli allenatori e tutto lo staff biancorosso.

E’ intervenuto poi il Presidente Federico Fasan il quale, dopo aver ringraziato tutti coloro che quotidianamente danno la propria disponibilità ad effettuare qualsiasi tipo di lavoro per la società,  ha illustrato i risultati finora ottenuti e le prospettive future.

Gli ospiti d’onore dr.ssa Lavinia Clarotto e il dr. Fernando Agrusti rispettivamente sindaco e assessore allo Sport del comune di Casarsa Della Delizia, hanno colto l’occasione per salutare il pubblico e ringraziare la società per il quotidiano impegno nella promozione dello sport sul territorio.

L’evento si è concluso con la fotografia di gruppo e l’urlo comune a squarciagola “1-2-3 CASARSA!!!”

La presentazione di tutti i team è stata anche l’occasione per conoscere i “nuovi arrivati” in casa biancorossa e per scambiarsi un sincero “in bocca al lupo” per i campionati 2017-2018.

Queste le formazioni della Polisportiva Casarsa che sono state presentate:

SERIE B femminile:

È stato confermato il nucleo della squadra che ha saputo regalare indimenticabili emozioni durante tutta la stagione scorsa, inserendo ragazze provenienti dal vivaio casarsese e da quello codroipese in linea con gli obiettivi nati dalla collaborazione “Oltre il Fiume”. Il nuovo allenatore è Paolo Bosini affiancato dal giovane allenatore Gabriele Terenzani. L’approccio con la categoria B non è stato affrontato con timidezza: infatti le ragazze hanno vinto la gara d’esordio in casa e subito dopo una partita in trasferta. Purtroppo poi però hanno subito una fase negativa ma hanno ritrovato la via del successo già nell’ultima gara.

 

SERIE D maschile:

La Polisportiva ha lanciato una sfida per la stagione del campionato di serie D in un’ottica di “ringiovanimento” per “provare a essere competitivi aprendo un nuovo ciclo” come ammesso dal nuovo allenatore Matteo Silvani (assistente Enrico Sant), al debutto con una squadra senior. E’ una squadra nata sotto il segno dell’accordo “Oltre il Fiume” che, in questo caso, ha unito le forze e giocatori di Casarsa, Codroipo e Rivignano (non san Vito perché ha una squadra tutta sua che milita nello stesso campionato). Quindi, rispetto allo scorso anno, si presenta decisamente ringiovanita con una età media di soli 21,5 anni. L’ossatura della squadra si poggia sulle conferme di alcuni “veterani” con l’innesto di molti giovani. Attualmente, dopo aver vinto tutte le prime 5 gare, la squadra è prima in classifica a pari merito con Sistema Pordenone. È un periodo magico? Abbiamo vinto la sfida con l’inserimento di giovani? È presto per dirlo, comunque sono partiti decisamente con il piede giusto.

 

SETTORE GIOVANILE:

Under 18 femminile: Attuando il progetto “Oltre il Fiume” sono state messe insieme ragazze del 2000 e 2001 della AP Codroipese con il gruppo delle nostre casarsesi che, dopo l’esperienza alla Libertas Udine dello scorso campionato, sono rientrate nella loro società di appartenenza. Dopo anni di sano e corretto antagonismo tra le due squadre femminili (Casarsa – Codroipo), grazie al lavoro del dirigente Michela Malfante, si è giunti ad avere un gruppo unico. La squadra, allenata da Paolo BOSINI assistito da Silvia SPADARO, ha finora incassato una sconfitta ed una vittoria.

Under 18 maschile: Rispetto alla scorsa stagione si sono aggiunti alcuni ragazzi che hanno già dimostrato affiatamento con i compagni e voglia di mettersi in gioco. Del gruppo fanno parte elementi di Codroipo e in pianta stabile giocatori nel roster di serie D. Alla guida la coppia di allenatori Enrico Sant e Andrea Apolloni.

Under 16 eccellenza: è stato confermato lo storico gruppo di ragazzi del 2002 e anche il coach Matteo Silvani affiancato quest’anno dall’assistente/preparatoreatletico/giocatore Giovanni Bondelli. Il campionato per loro è iniziato da 3 giornate ed hanno incassato già 2 vittorie e una sconfitta. In questa squadra giocano atleti provenienti anche da Codroipo e san Vito segno tangibile della buona riuscita ottenuta dalla collaborazione “Oltre il Fiume”. Il gruppo è molto affiatato e si frequentano fuori e dentro il campo.

Under 15 maschile: dopo l’apprezzabile stagione in Under 14, culminata con il terzo posto in campionato, il gruppo 2003 si appresta ad affrontare il campionato Under 15 regionale. Sono partiti con il piede giusto visto che hanno conquistato una vittoria nella prima di campionato. Alla guida il nuovo coach Michele Vida.

Under 14 maschile: Della squadra fanno parte ragazzi del 2004 e qualcuno del 2005. Sono cresciuti insieme e il loro campionato è iniziato martedì scorso purtroppo con una sconfitta fuori casa. La squadra, allenata dal riconfermato coach Andrea APOLLONI, saprà sicuramente farsi valere nell’arco del campionato.

 

Sono 6 i gruppetti del settore Minibasket:

Esordienti: il gruppo 2006 sarà accompagnato da Andrea Grizzo in questo importante anno di passaggio, dal minibasket al basket dove il divertimento rimane invariato ma il gioco si sviluppa in maniera notevole con i canestri regolamentari e il 5 contro 5.

Aquilotti 2007 e Aquilotti 2008: primo anno da istruttore per questa squadra con Nicolò Federico chiamato a gestire oltre 30 bambini.

Scoiattoli 2009: agli esordi in veste di istruttrice Barbara Bertolin chiamata a condurre la truppa di Scoiattoli nati nel 2009. Siamo certi che le regaleranno tante belle soddisfazioni.

Scoiattoli 2010: avrà il suo bel da fare l’istruttrice Maria Iannacone  a “gestire” questi cestisti in erba che le daranno in cambio divertimento e affettuosità.

Pulcini 2011/2012: più che una squadra un esercito con più di 20 unità in questo primo mese di attività. Ma non si perde d’animo il nostro Lucio Bortolussi che di esperienza ne ha da vendere.