Dgm troppo esperta, la Blue Service cade in casa

La presenza di Idelfonso e Zakelj nel pitturato è preziosa per il team di Malagoli, che manda cinque uomini in doppia cifra e non lascia scampo ai collinari di un sempre positivo Rovscek.

Fabiano Idelfonso (foto Panda Images).

Vince senza troppi problemi la Dgm Campoformido targata Basketball House: il derby friulano contro la Collinare Fagagna, sul campo degli uomini di Grosso, termina 60 – 88 con la gara che è stata in equilibrio solamente nei primi dieci minuti.

Troppi i chili ed i centimetri nei pressi dell’area, a favore degli ospiti, che sfruttano fin da subito la mano fatata di Zakelj e la presenza di Idelfonso (19, top scorer dei suoi): in casa Blue Service, Rovscek è il solito folletto imprendibile, ma questa volta non ha il supporto di D’Antoni, infortunato e ancora da recuperare cosiccome Tommaso Gallizia.

Senza due dei suoi migliori realizzatori, Grosso deve fare le nozze con i fichi secchi e riesce ad ottenere qualche risultato nel primo periodo, terminato comunque a meno sette: nel secondo quarto, l’accelerazione di Campoformido è pazzesca, specialmente dal punto di vista offensivo. Gli ospiti mettono in evidenza anche De Marchi e Bassetto, insieme al veterano Gozzi, e segnano ben 52 punti in 20 minuti: una cifra notevole, che lascia indietro Fagagna quasi di un ventello.

Un gap del genere non è di certo facile da recuperare: i padroni di casa lottano, ma c’è una notevole differenza per quanto riguarda l’esperienza in campo. Oltre a Rovscek, Alessio Gallizia si mette in parziale evidenza mentre Martinelli prova a dare il solito contributo sotto i cristalli, ma il gap rimane in doppia cifra anche alla fine del terzo quarto (49 – 64).

L’ultima frazione è in classico controllo, con Campoformido che fa giocare tutti e riesce ad offrire una prova concreta, con buone percentuali in attacco e portando cinque elementi in doppia cifra: un referto rosa che è come ossigeno per il team di Luca Malagoli, che vince 60 – 88 e manda un chiaro segnale a Fagagna.

 

COLLINARE FAGAGNA – DGM CAMPOFORMIDO   60 – 88

Blue Service Collinare Fagagna: Rovscek 24, Virgili 6, D’Andrea 4, Burino 4, Gallizia A. 12, Bertuzzi 2, Martinelli 5, Persello 3, Comino ne. All. Grosso
Basketball House Dgm Campoformido: Visintin 5, Bennici 3, Malagoli M., Puto 4, Gozzi 13, Bassetto 11, De Marchi 13, Chiti 2, Idelfonso 19, Zakelj 12, Feruglio 6, Skoko. All. Malagoli L.

Parziali: 17-24; 33-52; 49-64
Arbitri: Lunardelli di Trieste e Di Lenardo di Udine