Stella Azzurra Roma Under 18 ancora imbattuta nell’interina

"Doppia-doppia" per Paul Eboua, autore di 14 punti finali e protagonista con alcune notevoli schiacciate.

La Stella Azzurra Roma arriva alla pausa per la festività pasquale da imbattuta nell’Interzona U18 Eccellenza. La squadra di Germano D’Arcangeli ha infilato la terza vittoria su tre partite giocate, battendo la Polisportiva Battipagliese per 79-39 nella quarta e penultima giornata d’andata del Girone H Interregionale.

Non ha mai avuto storia la sfida tra seconde classificate delle rispettive fase regionali del Lazio e della Campania, i nerostellati hanno dato sùbito l’indirizzo al match con il 26-7 del primo quarto, firmato tutto dal trio composto da Donadio (tutti qui i suoi 11 punti), Eboua (10, a suon di schiacciate) e Penè (7). Registrata la velocissima doppia doppia di Eboua già dopo due minuti del secondo quarto grazie ai 10 rimbalzi arpionati (saranno 11 a fine gara in appena 18′), dal +19 della prima minipausa il vantaggio è aumentato progressivamente al +25 dell’intervallo lungo, al +31 del terzo quarto con Digno sugli scudi (9 punti nel parziale) e al rotondo +40 finale con la voce grossa fatta sottocanestro da Mabor con diverse schiacciate e da fuori il perimetro da Ghirlanda con un paio di triple.

In classifica la Stella Azzurra mantiene la vetta solitaria facendo restare sotto di due punti il Lido di Roma seconda forza del girone, mentre Battipaglia incassa la seconda sconfitta in altrettanti incontri. Panopio e compagni torneranno in campo lunedì 12 aprile alle ore 18.30 sul campo della Virtus Pozzuoli, trasferta del quinto turno che chiuderà il girone d’andata.

 

STELLA AZZURRA ROMA – POL. BATTIPAGLIESE 79-39 (26-7, 37-12, 60-29)

STELLA AZZURRA: Panopio 6, Ianelli 4, Penè 7, Mabor 8, Drocker, Romano 2, Eboua 14, Mat. Ghirlanda 8, Donadio 11, Digno 13, Colussa 6. Coach: D’Arcangeli.
BATTIPAGLIA: Spera 2, Romanelli 8, Vigilante 7, Solimeno, Egitto, Morra 2, Invidia 9, Cioccolanti, D’Emilio 4, Coppa 5, Corvo, Verde 2. Coach: Ielasi.