San Daniele, il report sul settore giovanile

La formazione degli Under 18 Regionali, che contro San Vito al Tagliamento si è sbloccata nella fase Gold.

Con l’Under 15 Eccellenza in attesa di conoscere luogo e avversarie della fase Interzonale, con la quale si giocheranno l’accesso alle finali nazionali di categoria, l’Under 13 ancora in attesa di partire con la seconda fase del campionato e l’Under 14 Elite fermo per turno di riposo, a scendere in campo questa settimana sono state solamente l’Under 18, l’Under 16 Regionali e le Under 13 femminili.

 

UNDER 18 REGIONALI

È andata in scena, a Pasian di Prato, la seconda gara di ritorno del girone Gold per gli Under 18 Regionali di Coach Marco Milan, contro i pari età della Virtus Feletto.

L’impatto fisico dei padroni di casa ha messo subito in difficoltà i Bull Dogs che hanno chiuso il primo quarto sotto di 11 punti (25 – 14). Nel secondo periodo Nicoloso (26 punti per lui alla fine) e Setkic (15) hanno dato il massimo, sfidandosi in un duello fatto di centimetri e chili che ha portato le due squadre all’intervallo lungo sul punteggio di 46 – 31. Nel terzo quarto l’intensità difensiva dei sandanielesi ha rimesso in discussione la partita, dando la sensazione di riaprire i giochi, ma anche a causa dell’infortunio patito da capitan Fallilone, la rincorsa è terminata, lasciando definitivamente strada a un Feletto, comunque cinico nel far valere tutto il suo potenziale (68-57 il finale).

PROSSIMO TURNO: domenica 22 aprile, ore 11.30 a Muggia.

 

 

UNDER 16 REGIONALI

Diciannovesima vittoria consecutiva per i ragazzi del 2003 di San Daniele, Gemona e Tolmezzo che hanno strappato a Portogruaro l’ennesimo referto rosa della loro straordinaria stagione, nonostante l’anno in meno rispetto a tutte le altre squadre del campionato.

Sul campo del Portogruaro è stato il trio Romanin – Cimenti – Londero a guidare la truppa per il primo vantaggio importante già alla sirena di fine primo quarto (14 – 23). Stessa musica anche nella seconda frazione, con Fornasiero e Stoch che hanno permesso di tirare la volata per il 27 – 46 dell’intervallo lungo.

Anche al rientro dagli spogliatoi i ragazzi di coach Sgoifo non hanno mollato la presa e, grazie alle ottime iniziative di Rupil, Domini e Mansutti hanno mandano i titoli di coda già a fine terzo quarto (39 – 66).

L’ultima frazione è risultata comunque gradevole e per nulla scontata con Toffoli, Cavicchiolo e ancora Mansutti a guidare i compagni fino al definitivo 53 – 84 finale.

PROSSIMO TURNO: giovedì 19 aprile, ore 19.00 a Tarcento.

 

 

UNDER 13 REGIONALI FEMMINILI – VIPERS

Le Vipers sono state impegnate nei giorni scorsi sull’inedito palcoscenico del “Pala – Barbina” di Gemona, nel recupero della partita contro le capoclassifica di Trieste: le “Tigrotte”. E’ stata una partita sempre condotta dalle triestine anche se le Vipers hanno sempre lottato, dando prova di carattere e determinazione anche contro avversarie più mature tecnicamente (9 – 17 primo quarto, 20 – 32 secondo, 28 – 42 terzo,  36 – 59 finale).

Nel complesso è stata comunque buona la prova di squadra, anche se continua la grande imprecisione al tiro, ma è indubbia la crescita sia individuale che di squadra delle ragazze.

 

PROSSIMO TURNO: giovedì 18 aprile, ore 18.30 a Udine, contro lo Sporting Basket School Udine.

 

Sara Puntel