Il Futurosa Trieste vola alle Finali Nazionali Under 16

La formazione Under 16 del Futurosa Trieste.

E sono due! Dopo aver raggiunto l’obiettivo con l’U18, il Futurosa Basket Trieste non sbaglia e nel weekend appena concluso ha centrato le Finali Nazionali anche con la formazione Under 16, impegnata a San Marcello Pistoiese (Pistoia) per la Fase Interzona.

Il pass meritato dal team rosanero non era per nulla scontato ed è arrivato al termine di una tre giorni di “fuoco”: il concentramento in cui erano inserite, il n° 4, secondo gli “addetti ai lavori” era probabilmente il più difficile del circuito interzonale, tra le formazioni presenti c’erano infatti anche le due squadre finaliste della rassegna Tricolore 2017.

Le ragazze guidate dai coach Michele De Colle e Stefano Paccione hanno fatto il loro esordio venerdì nel match contro le siciliane dell’Alma Basket Patti. Ritmo alto fin da subito e difesa attenta permettono alle rosanero di chiudere la pratica già nei primi due quarti, il successo finale arriva poi con il punteggio di 84-44. L’indomani è il turno del Basket Academy Mirabello, squadra davvero ostica: brutta partenza per la formazione triestina che subisce l’ottimo gioco delle avversarie, che riescono a scavare un importante vantaggio già nei primi due quarti. Nella ripresa la musica non cambia e le triestine non riescono ad accorciare le distanze: la vittoria va così alle emiliane, che si impongono per 72-41, e il Futurosa si vede costretto a giocarsi l’ultimo pass disponibile per le Finali contro il Giants Basket Marghera.

La formazione veneta presenta diverse giocatrici in meno rispetto a quelle che l’anno scorso hanno vinto lo scudetto U16 ma rimane pur sempre una squadra da temere e da non sottovalutare: lo sanno bene le rosanero che scendono in campo determinate a portare a casa il successo. Nel primo quarto le ragazze di Michele De Colle e Stefano Paccione riescono a conquistare un piccolo “tesoretto”, che mantengono praticamente intatto fino all’inizio dell’ultimo quarto. Il break decisivo arriva a 6 minuti dalla fine: quando suona la sirena finale il punteggio è di 48-57 in favore del Futurosa, che vince e centra così la meritata qualificazione alle Finali Nazionali!

“Tutte e sedici le atlete coinvolte in quest’Interzona hanno risposto molto bene quando sono state chiamate in causa” ha detto coach De Colle al termine della tre giorni. “E’ stata sicuramente un’esperienza positiva e importante per tutte quante, perché ci siamo ritrovati a competere ad un livello e ad un’intensità a cui non siamo abituati, lo dimostra il fatto che siamo l’unica squadra regionale ad esserci qualificata. Ora abbiamo qualche settimana a disposizione nella quale lavoreremo intensamente per cercare di arrivare al meglio alle Finali Nazionali e giocarci tutte le nostre carte!”