Nazionale, iniziato il training camp di Pinzolo

Della Valle proseguirà il lavoro con l’Olimpia. Verrà rivalutato a Bologna; Michele Vitali raggiungerà la squadra il 9 settembre. Al suo posto Candi

Si comincia! Con l’arrivo degli Azzurri a Pinzolo, nuova sede ufficiale del raduno della Nazionale, è cominciato il training camp 2018. Da oggi e fino al 5 settembre, l’Italia preparerà in Trentino le prime due gare della seconda fase di qualificazione al Mondiale FIBA 2019 contro Polonia (14 settembre al Paladozza di Bologna) e Ungheria (il 17 settembre a Debrecen).

A seguito degli accertamenti strumentali eseguiti nella giornata di oggi, lo staff medico-sanitario Azzurro ha autorizzato Amedeo Della Valle a lasciare il raduno per portare a termine il programma di lavoro di recupero fisico atletico già iniziato con l’Olimpia Milano. Il giocatore verrà rivalutato il 9 settembre a Bologna.

Non sarà in Trentino Michele Vitali, che si aggregherà alla squadra il 9 settembre prossimo. Al suo posto è stato chiamato Leonardo Candi, playmaker della Grissin Bon Reggio Emilia reduce dall’esperienza con la Nazionale Sperimentale.

In Trentino, gli Azzurri sosterranno doppie sedute di allenamento a porte aperte presso il Palasport di Carisolo. Sabato 1 settembre, scrimmage contro la Vanoli Cremona alle ore 18.30. Il 5 settembre trasferimento a Verona per poi raggiungere Amburgo il giorno seguente. In Germania l’Italia parteciperà alla Supercup, torneo a quattro squadre con i padroni di casa, la Repubblica Ceca e la Turchia. Semifinale il 7 settembre contro i cechi alle 17.30. Il giorno successivo, in base al risultato, Azzurri contro turchi o tedeschi.

Dal 9 settembre ritiro a Bologna, sede del match contro la Polonia del 14 settembre (ore 20.15, diretta Sky Sport HD). Il giorno seguente, trasferimento a Debrecen, dove il 17 settembre andrà in scena la sfida all’Ungheria (ore 18.00, diretta Sky Sport HD).

Gli Azzurri a Pinzolo

#4 Pietro Aradori (1988, 196, A, Segafredo Virtus Bologna)
#6 Paul Biligha (1990, 200, C, Umana Reyer Venezia)
#7 Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia)
#9 Nicolò Melli (1991, 205, A, Fenerbahce – Turchia)
#11 Leonardo Candi (1997, 190, P, Grissin Bon Reggio Emilia)
#12 Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino)
#16 Amedeo Tessitori (1994, 208, C, De’ Longhi Treviso Basket)
#20 Andrea Cinciarini (1986, 193, P, A|X Armani Exchange Milano)
#21 Diego Flaccadori (1996, 193, G, Dolomiti Energia Trentino)
#23 Awudu Abass (1993, 200, A, Germani Basket Brescia)
#27 Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia)
#32 Christian Burns (1985, 203, A/C, A|X Armani Exchange Milano)
#41 Brian Sacchetti (1986, 200, A, Germani Basket Brescia)
#70 Luigi Datome (1987, 203, A, Fenerbahce – Turchia)

Lo staff

Capo Delegazione: Giovanni Petrucci
Commissario Tecnico: Meo Sacchetti
Assistenti: Lele Molin, Massimo Maffezzoli, Paolo Conti
Preparatore Fisico: Matteo Panichi
Ortopedico: Raffaele Cortina
Medico: Sandro Senzameno
Fisioterapisti: Roberto Oggioni, Francesco Ciallella
Team Director: Roberto Brunamonti
Team Manager: Massimo Valle
Addetto Stampa: Francesco D’Aniello
Videomaker: Marco Cremonini
Addetto ai Materiali: Curzio Garofoli