LignanoBasket, la “foto-storia” della giornata finale

Le migliori immagini della manifestazione, prodotte da Giampiero Zamolo e Antonio Barzelogna.

LignanoBasket 2018 ha regalato grandi emozioni agli avventori presenti al palazzetto dello sport della cittadina friulana: una due giorni molto emozionante che ha vissuto il suo culmine nella giornata di sabato 1, con le finali.

Nella finale di consolazione, la GSA Apu Udine ha superato Forlì con il punteggio di 86 – 61, mettendo in vetrina le grandi capacità realizzative dell’accoppiata Powell – Cortese, autori di 50 punti in due: Giampiero Zamolo era presente a bordo campo, per documentare i momenti migliori di questo incontro, che ha visto i bianconeri di Demis Cavina vincere e convincere.

Nella finalissima, tanto equilibrio fino all’ultimo quarto tra Venezia e Alma Trieste: i ragazzi di coach Eugenio Dalmasson ce l’hanno messa tutta, con la vivacità di Chris Wright e le capacità atletiche di un Mosley che ha azzerato il gap di centimetri rispetto ai lunghi avversari grazie ai suoi meravigliosi balzi, ma dall’altra parte uno strepitoso Washington, insieme ad un gioco di squadra decisamente di alto livello, ha portato la compagine di Walter De Raffaele ad aggiudicarsi il primo gradino del torneo. In questo caso, è stato Panda images in collaborazione con Gianpiero Zamolo a seguire da vicino l’incontro, immortalando i momenti migliori della partita.