Il Sistema Rosa Pordenone infligge la quinta sconfitta di fila a Cussignacco

Nonostante decisi passi avanti nel gioco corale e nell’intensità, arriva la quinta sconfitta consecutiva per le ragazze di Achille Milani.

Che Pordenone sia, in questo momento, una squadra fuori portata per la PLC, lo si sapeva. Coach Achille Milani si deve accontentare per ora dei passi avanti dimostrati delle sue ragazze nel reagire alle difficoltà e nel giocare maggiormente di squadra. L’impressione che si è avuto nella partita di ieri sera alla Zardini è che ogni volta che Cussignacco tentava di rientrare in partita, Pordenone da grande squadra, reagiva e rimetteva le cose a posto. L’unica maniera per portarsi a casa questa partita, era giocare in maniera perfetta, la PLC di adesso è tutt’altro che vicino alla perfezione.

L’equilibrio alla Zardini dura 5’, poi le ospiti iniziano ad attaccare con maggiore convinzione e vanno a condurre in doppia cifra già a cavallo tra i primi due quarti (14-24 al 12’) con la sola Esposito (14 alla fine per lei) a fare canestro con continuità per la Milani band. Pordenone continua ad armare con facilità le sue bocche da fuoco e trova l’allungo, che alla fine farà la differenza segnando ben 43 punti nei primi due quarti. Si va all’intervallo lungo con il tabellone che sancisce il vantaggio ospite sul 27-43.

Nel terzo quarto, come spesso accade, Cussignacco difende meglio e riesce a trovare qualche canestro facile in contropiede, riportandosi grazie alle iniziative di Mizzau M. (4), Lazzaro (6) e soprattutto Salomoni (9) a meno nove a metà terzo quarto. E’ proprio al 27’ che arriva il classico momento sliding-doors di ogni partita della Plc: Cussignacco sbaglia il facile contropiede del -7 e subisce dall’altra parte un parziale di 0-7 che permette a Pordenone di risistemare le cose chiudendo il terzo quarto avanti con 14 lunghezze di vantaggio.

L’ultimo quarto si segnala solo per 9 punti consecutivi di Esposito che tenta di riportare a contatto le sue ma Pordenone risponde colpo su colpo e chiude la contesa portandosi a casa il meritato referto rosa con il punteggio finale di 51-67. Prossimo appuntamento per Cussignacco sabato 22 a Venezia contro lo Junior San Marco.

CUSSIGNACCO-SISTEMA ROSA PORDENONE  (12-19) (27-43) (38-52) 51-67

PLC Cussignacco: Toniutti 2,Mizzau M. 4, Mizzau A 2, Beltrame 4, Lestani 4, Lazzaro 6, Quargnal, Salomoni 9,Mio 6, Rosati NE, Poletto, Esposito 14. All. Milani