PLC Cussignacco, ottima affermazione contro le Giovani Lupe

Le ragazze di Achille Milani e Sabrina Stefani vincono lo scontro diretto con le Giovani Lupe 69-59 e riescono anche a ribaltare la differenza canestri.

Dopo quasi tre mesi, torna alla vittoria Cussignacco femminile che batte nello scontro salvezza le Giovani Lupe di San Martino e riesce anche a ribaltare la differenza canestri (PLC all’andata sconfitta 54-47). Nonostante l’importanza dello scontro diretto, le due squadre, nel primo quarto, non sembrano sentire particolarmente la tensione. Le percentuali sono alte, le difese abbastanza allegre e a fine primo quarto, alla Zardini, domina l’equilibrio (18 pari al 10’).

Il canovaccio della partita non cambia nel secondo quarto, Cussignacco tenta il primo allungo, trascinato dalla verve di Rosati (12) e Lazzaro (13) 26-21 al 15’, ma San Martino non molla e impatta con un contro parziale di 11-6 e quando mancano 3’ alla fine del secondo quarto si è di nuovo in parità sul punteggio di 32 pari. Sono 6 punti di capitan Beltrame a scavare un piccolo solco tra le due squadre, che vede all’intervallo lungo la Plc avanti 38-32.

Il terzo periodo si apre con un paio di mosse tattiche da parte di entrambe le panchine, che mandano un po’ in tilt i due attacchi. Sono però due triple di Beltrame (18 alla fine per lei con 4/6 da 3 punti) a mandare Cussignacco in fuga, con il punteggio di 54-46, a fine terzo quarto.

Lupe però non molla di un centimetro e torna a contatto, nonostante le buone iniziative di Mio (9) la partita è completamente riaperta perché a 3’ dalla fine, Lupe rientra fino al -3 (62-59) costringendo coach Milani al Time out. Un’altra tripla di Beltrame e un canestro da due di Mio però rimettono Cussignacco in una posizione di tranquillità (67-59 a 50’’ dalla fine) e nell’ultimo minuto di partita si gioca per la differenza canestri, che potrebbe essere importante a fine campionato per entrambe le squadre. Cussignacco segna due liberi importanti mentre Lupe no, il risultato è fissato sul 69-59 finale che regala i due punti in classifica alla Plc che mancavano dall’11 novembre.

Prossimo appuntamento per Cussignacco la difficilissima trasferta in casa della capolista Sarcedo sabato prossimo.

 

PLC-GIOVANI LUPE SAN MARTINO (18-18) (38-32) (54-46) 69-59

Tabellini Plc: Toniutti 5,MIzzau M. 1, Beltrame 18, Lestani 4, Lazzaro 13, Quargnal 1, Salomoni 2, Mio 9, Rosati 12, Esposito 4, Poletto e Stefanini NE.