Kavgic, tripla decisiva e la Pontoni si aggiudica il derby con Corno

E’ ancora la Pontoni Falconstar ad aggiudicarsi il derby con la Calligaris Corno di Rosazzo: partita ininfluente alla palestra di Corno di Rosazzo, ma il “clàsico” riserva sempre comunque tante tematiche e nessuna delle due formazioni vuole perdere.

Gli ospiti si presentano all’impegno senza capitan Bonetta per motivi lavorativi e, dopo meno di due minuti, sono pure costretti a fare a meno di Andrea Schina, che deve uscire per problemi alla schiena: la partita è comunque molto in equilibrio, con i seggiolai che puntano in particolare sull’accoppiata Macaro – Zacchetti e su un Bacchin (9/11 dal campo, 3/5 ai liberi, 4 rimbalzi) molto vivace. La Falconstar, però, gioca con una fiducia e una confidenza notevole e, al 10’, siamo sul 22 – 21: il punteggio non si discosta di molto nemmeno nel secondo quarto.

I biancorossi di Tomasi mettono in evidenza le qualità offensive di Skerbec (8/10 dal campo, 2/2 ai liberi, 7 rimbalzi), che insieme a Colli risponde colpo su colpo a Zacchetti e Macaro: la Falconstar completa l’aggancio quando suona la sirena dell’intervallo lungo, sul 40 pari.

Nella ripresa, la Pontoni riesce a mettere la testa avanti, pure se il team di Zuppi continua a giocare a viso aperto: le due formazioni cercano comunque di metterci più energia possibile, nonostante sia l’ultimo impegno di stagione regolare, e alla fine del terzo quarto il punteggio recita 57 – 60. L’ultimo quarto viene giocato ancora in costante equilibrio: Corno di Rosazzo vive sempre sulle iniziative di Bacchin, che però arriva nel finale commettendo un sanguinoso errore con una palla persa importante, sul punteggio di 69 – 71. Mancano una trentina di secondi, la Calligaris sceglie di difendere ma Kavgic piazza la tripla decisiva, che sancisce la vittoria 69 – 74 per il team di Tomasi.

 

CORNO DI ROSAZZO – FALCONSTAR MONFALCONE   69 – 74

Calligaris Corno di Rosazzo: Zacchetti 15, Franz 1, Moretti 9, Franco, Bacchin 22, Nobile, Macaro 16, Gallizia A. ne, Gallizia T. 2, Batich 4, Sandrino ne, Graziani. All. Zuppi
Pontoni Falconstar Monfalcone: Tonetti 10, Schina, Colli 14, Skerbec 18, Scutiero 8, Tossut 4, Rorato 10, Soncin, Kavgic 10, Zuccolotto, Cestaro. All. Tomasi

Parziali: 22-21; 40-40; 57-60
Arbitri: Tramontini e Bastianel