La Pallacanestro Trieste Under 16 Eccellenza sfiora le Finali Nazionali: passa il College Basket

Si chiude contro Borgomanero la stagione della Under 16 Eccellenza targata Alma Pallacanestro Trieste: i biancorossi perdono lo spareggio con il team piemontese per 79 – 72, non riuscendo ad accedere alle Finali Nazionali.

Una partita che ha visto il team di Nocera arrivare sotto di una lunghezza a tre minuti dalla fine, dopo una continua rincorsa rispetto ai padroni di casa, che hanno avuto ottime prestazioni da parte di Keke (26 punti) e Ferrari (16). Per Trieste, che negli ultimi centottanta secondi non è quindi riuscita ad agganciare i ragazzi di coach Di Cerbo, non è bastata una prova superlativa di Fantoma (8/13 da due, 3/9 da tre, 5/5 ai liberi, 5 falli subiti, 3 recuperi): alla fine, arriva la sconfitta con sette lunghezze di scarto per Trieste, con Borgomanero che scatena la sua festa.

Questo il commento di Alessandro Nocera: “Una stagione complessivamente positiva – queste le parole del tecnico biancorosso -, peccato perché ci è mancato Dion Sheqiri per infortunio, il perno del nostro sistema. I ragazzi, però, hanno disputato un’annata caratterizzata da grinta e miglioramento, con la giusta voglia di stare in palestra: ci sono stati molti miglioramenti e possiamo dire di essere arrivati a tre minuti dalle Finali Nazionali. Un gruppo che non ha mai mollato: purtroppo, la favola non è finita nel migliore dei modi, ma dobbiamo leggere quest’annata solamente in chiave positiva”.

COLLEGE BASKETBALL BORGOMANERO – PALLACANESTRO TRIESTE   79 – 72

College Basketball Borgomanero: Attademo 8 Tinivella 6, Cristina 1, Keke 26, Mauri 9, Mandelli ne, Montalbetti 6, Ferrari 16, Fedorenko ne, Guffanti Fiori ne, Ghigo 7. All. Di Cerbo
Alma Pallacanestro Trieste: Genzo 13, Comar 2, Nisic, Rolli 1, Mazzocchia 6, Fantoma 30, Digiacomo 8, Tomusic 12, Salvi, Lokar ne, Ius, Vesnaver. All. Nocera

Parziali: 26-18; 42-30; 58-51