Corno fa suo il difficile match con Codroipo

Nella serata di Sabato è andato in scena il derby friulano fra la Calligaris Corno di Rosazzo e la Bluenergy Codroipo. La serata si prospetta interessante fin dal principio, con una buona affluenza di tifosi di entrambe le squadre che hanno raggiunto la palestra di Corno. Le due squadre, separate da soli due punti in classifica, volevano assolutamente portarsi a casa la partita, da una parte i padroni di casa che, dopo 3 sconfitte e un periodo difficile, caratterizzato da prestazioni molli e diversi infortuni, avevano bisogno di riscattarsi e dall’altra Codroipo reduce di un’ ottima prestazione contro Montebelluna, in cerca di conferme per allungare in classifica.

Alle 20.30 palla a due e la partita ha inizio con i padroni di casa che allungano subito sul 7-0 per poi chiuder il primo quarto sul 19-14, con Codroipo che insegue e prova a riagganciare. A metà del secondo quarto gli avversari si portano sul 27-24, per poi subire un parziale di 11-2 che chiude il primo tempo sul 41-32.

Dopo la ripresa il terzo quarto abbastanza equilibrato porta le due squadre sul 59-53, tutto si decide nell’ultimo parziale dove una Bluenergy in crescita si porta al meno 2 per poi subire negli ultimi minuti “regalando” la partita ai padroni di casa con il risultato di 77-64.

La Calligaris torna a vincere, aggancia la Bluenergy in classifica, rialza il morale e pensa già alla prossima settimana. con un infermeria finalmente vuota e una scalata di classifica ad attenderla.

Il coach analizza così la prestazione: “Una partita sofferta per diversi motivi, Codroipo ha cercato più volte di metterci in difficoltà variando i quintetti, inoltre venivamo da tre sconfitte e quindi un po’ di tensione c’era. Nonostante questo durante la settimana siamo riusciti ad allenarci bene e sono contento del contributo che hanno dato tutti. Ora dobbiamo sfruttare questa buona iniezione di fiducia per andare a giocare la prossima contro Murano, non sarà una trasferta facile ma, come abbiamo visto questa sera, se riusciamo ad allenarci bene questa è la nostra squadra. Per concludere vorrei dedicare da parte mia e di tutti i ragazzi questa vittoria ad Alex Romagnoli augurandogli una pronta guarigione.” Alex, giovane talento che gioca nella squadra Under 20 e conta diverse convocazioni in prima squadra, ha subito un brutto infortunio durante una partita che non gli permetterà di giocare per gran parte della stagione.”

CSB Corno di Rosazzo vs Pallacanestro Codroipese 77-64 (19-14, 41-32, 59-53)

Corno di Rosazzo: Macaro 16, Batich M. 16, Bacchin 15, Infanti 13, Floreani 8, Gasparini 3, Nobile 2, Zacchetti 2, Miniussi 2, Novello ne. All. Zuppi

Codroipo: Venaruzzo 22, Girado 9, Mozzi 8, Pontisso 7, Accardo 7, Munini 4, Spangaro 3, Rizzi 2, Petrovcic 2, Tonut S., Madinelli ne, Lessig ne. All. Franceschin

Giacomo Lodolo – Adetto stampa – Fotografo – Csb Corno di Rosazzo