Spilimbergo in trasferta piega San Daniele

Brutta sconfitta per Il Michelaccio tra le mura amiche nel derby con Spilimbergo. Partono bene i padroni di casa con Pellarini e Colutta. Spilimbergo tuttavia dimostra fame di vittoria e si tiene a debita distanza con le triple di Bagnarol. Al decimo 15-12.

Nel secondo quarto ancora Pellarini e Colutta mantengono vivo Il Michelaccio. Ma Spilimbergo è molto cinica e precisa da fuori. Si va al riposo sul 32-34, con San Daniele che non riesce a concretizzare in attacco.

Alla ripresa non cambia musica. Attacchi molto prevedibili per il Michelaccio che si fa travolgere dal nervosismo, e dalla foga di Spilimbergo. 3 tiri liberi di Bellina comunque portano San Daniele al pareggio. Al 30’ siamo 51-51.

Nell’ultimo quarto di gioco Il Michelaccio accusa i colpi di Bianchini e non riesce più ad alzare la testa. Spilimbergo apre un buon parziale che Il Michelaccio non riesce più a recuperare. 69-78 il risultato finale.

San Daniele vs Vis Spilimbergo 69-78 (15-12, 32-34, 51-51)

San Daniele: Domini, Pellarini 12, Colutta 11, Sandrini 3, Romanin 6, Fornasiero 3, Cella, D’Antoni 4, Cimenti, Bellina 17, Zakelj 5, Ellero 8. All. Malagoli

Spilimbergo: Bardini, Bertazzi, Del Col, Cianciotta 10, Favaretto 3, Passudetti 3, Trevisan 5, Bagnarol 19, Gallizia 10, Gaspardo 7, Bianchini 21. All. Musiello