IS Copy Cus ancora vincente, ma che fatica con l’Interclub

Il team di Gianluca Pozzecco coglie la sedicesima vittoria in diciassette incontri: tante palle perse e poca brillantezza, ma alla fine il referto rosa arriva comunque.

Arriva anche la sedicesima vittoria in diciassette partite per l’IS Copy Cus Trieste: un referto rosa però sudato nell’anticipo contro l’Interclub Muggia di Fabio Zgur, che non ha mai mollato. 

Per l’occasione, i rivieraschi non possono contare sull’infortunato Rebelli ma hanno a disposizione Tonut, che in questa stagione si sta “sdoppiando” anche in C Gold con Codroipo: ed è proprio il 2001 di Zgur a caratterizzare un primo periodo nel quale i muggesani vanno subito avanti 5 – 10. L’approccio del Cus non è di quelli giusti e Tonut firma ben 12 punti nel solo primo quarto: dopo un pò, l’IS Copy riesce a registrare l’attacco, grazie anche alle presenze di Francesco Martinuzzi e Macoratti (11 punti e 10 rimbalzi), ma al 10’ siamo sul +1 Interclub. Nel secondo periodo, la difesa del Cus si “stringe” attorno a Tonut e si dimostra più preparata: oltre a questo, l’impatto di Luca Martinuzzi inizia a farsi sentire e, pur non entusiasmando, i padroni di casa riescono ad andare sul +8, prima che l’ottimo Francesco Lavince raccolga l’ultimo possesso a rimbalzo offensivo per portare a contatto l’Interclub. 

Nella ripresa, il Cus alterna zona e uomo e Muggia risponde da par suo: gli universitari continuano a perdere troppi palloni, ma hanno il merito di bilanciare dall’altra parte, con una difesa che concede appena 13 punti in 10 minuti alla squadra ospite. Il punteggio recita 60 – 49 a fine terzo periodo: nell’ultimo quarto, l’Interclub cerca la rimonta in ogni maniera, con un lodevole Bembich (13 punti per l’eterno classe ’74 di Zgur) e con un Francesco Lavince più che positivo, in appoggio al terminale offensivo Tonut. Il Cus, però, ha il cinismo per non farsi raggiungere e, nonostante i tentativi finali e le tre triple consecutive dei rivieraschi, chiude ogni discorso con i liberi di Luca Martinuzzi, che fissa il +6 conclusivo. 

CUS TRIESTE – INTERCLUB MUGGIA   75 – 69

IS Copy Cus Trieste: Sartori, Pertoldi, Spangaro 4, Zanini 6, Castellarin 6, Martinuzzi L. 20, Marsiglia ne, Macoratti 11, Lazzari 10, Gallocchio 3, Martinuzzi F. 10, Giuliani 2. All. Pozzecco

Interclub Muggia: Gelleni, Lavince M. 2, Manuelli S. 12, Zampa, Tonut 25, Bembich 13, Gherbez 3, Sodomaco 4, Bernich, Lavince F. 10. All. Zgur

Parziali: 18-19; 40-34; 60-49

Arbitri: Degrassi e Biasiutti