La Dinamo si impone senza grossi patemi

Troppa la differenza di “classe” tra le due compagini in campo, con Romans che si presenta in veste di vittima sacrificale, anche se la Dinamo non ci mette sempre la stessa intensità, come nel secondo quarto, dando per scontata la possibilità di vincerla sempre e comunque.

Per noi, sul parquet goriziano, Mauro Blazica che ci propone, per immagini, la cronaca della gara.

Dinamo Gorizia vs Alimentaria Romans 82-60 (22-12, 33-34, 57-47)

Dinamo Gorizia: Braidot 7, Bullara F. 15, Bullara R., Cossi, Da Re 5, Franco 14, Kos 13, Maruzzi 15, Nanut 10, Piras 3. All. Zucco

Romans: Rovscek 8, Candussi 16, Cvetreznik, Kos, Visintini 1, Lacurre 12, Rorato 6, Morandini, Ballandini, Vassallo, Basso 5, Comelli 14. All. Portelli