Collaboratori sportivi: al via la presentazione delle domande per l’indennità di aprile e maggio

E’ stato emanato il Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, che individua le modalità di presentazione delle domande per il riconoscimento dell’indennità prevista dall’articolo 98 del decreto-legge 19 maggio 2020 n.34 per i mesi di Aprile e Maggio 2020.

PER CHI HA GIÀ PRESENTATO LA RICHIESTA PER L’INDENNITÀ RELATIVA AL MESE DI MARZO 2020

Tutti i collaboratori sportivi che hanno presentato la domanda per il mese di marzo 2020 non devono presentare una nuova domanda, riceveranno automaticamente il bonifico per l’indennità di aprile e maggio 2020 sullo stesso conto corrente su cui è stata accreditato il bonus relativo a marzo 2020.

PER CHI NON HA PRESENTATO LA RICHIESTA PER L’INDENNITÀ RELATIVA AL MESE DI MARZO 2020

La domanda dovrà essere compilata esclusivamente attraverso la piattaforma informatica che sarà attiva dalle ore 14:00 di lunedì 8 giugno sul sito di Sport e Salute.

La procedura d’invio della domanda prevede tre fasi:
1. la prenotazione: per prenotarsi è necessario inviare un SMS con il proprio Codice Fiscale al numero che sarà comunicato dalle ore 14 di lunedì 8 giugno sull’homepage del sito di Sport e Salute. Nell’SMS inviato per la prenotazione deve essere inserito solo il Codice Fiscale senza spazi o testi aggiuntivi. Dopo l’invio dell’SMS, il richiedente riceverà un codice di prenotazione e l’indicazione del giorno e della fascia oraria in cui sarà possibile compilare la domanda sulla piattaforma. Il sistema assicura che l’ordine di presentazione delle domande corrisponda all’ordine di ricevimento degli SMS;
2. l’accreditamento: per accreditarsi alla piattaforma è necessario disporre di un proprio indirizzo mail, del Codice Fiscale e del codice di prenotazione ricevuto a seguito dell’invio dell’SMS. Per accedere all’accreditamento l’utente può utilizzare il link ricevuto via SMS insieme al codice univoco di prenotazione o accedere alla piattaforma dall’homepage del sito di Sport e Salute;
3. la compilazione e l’invio della domanda: subito dopo l’accreditamento, sarà possibile accedere alla piattaforma, compilare la domanda, allegare i documenti e procedere con l’invio.

Per approfondimenti sui requisiti richiesti per la presentazione della domanda si rimanda al sito di Sport e Salute

Ufficio Stampa Fip

  • Più informazioni su
  • Fip