La DGM Cividale chiude per Rota e Chiera

Cividale ha trovato l’accordo con Eugenio Rota, che sarà il play titolare della formazione di Davide Micalich che ha da poco acquisito i diritti di serie B.

Il 21enne regista di scuola De’Longhi Treviso, campione d’Italia Under 20 nel 2018 e poi protagonista alla Sangiorgese, tornerà in B dopo l’esperienza del 2019/20 in A2 a Piacenza (2,3 punti e 0,9 assist).

In arrivo anche Adrian Chiera, 23enne esterno italo- argentino cresciuto nel vivaio di Rimini, che nella stagione 2019/20 ha giocato ad Omegna (11,8 punti e 3,1 assist di media).

Ora il club friulano cerca un lungo titolare, difficile però la pista Giacomo Dell’Agnello che sembra orientato verso i Tigers Cesena.