L’Allianz Pallacanestro Trieste rinnova con Matteo Da Ros

L'ala milanese classe 1989 ha sottoscritto un contratto 1+1 con la società biancorossa, alla quale continuerà a fornire sostanza e duttilità sul parquet.

Allianz Pallacanestro Trieste ha rinnovato il contratto con il giocatore Matteo Da Ros che vestirà la maglia biancorossa anche nella stagione 2020-2021. Il giocatore ha siglato un nuovo contratto che lo lega alla squadra con la formula dell’ 1+1.

Matteo fa parte del nucleo di giocatori italiani – ha dichiarato Mario Ghiacci – che vestono i nostri colori da diversi anni e la conferma del suo contratto per la prossima stagione è legata all’importanza che l’Allianz Pallacanestro Trieste associa al “fare squadra” e al poggiare su basi solide l’innovazione e lo sviluppo. Matteo è chiamato ad avere un ruolo importante, che definirei di solidità, alla nostra squadra. Abbiamo bisogno di basi forti e strutturate in un anno così denso di incognite per tutto il movimento della pallacanestro italiana, e Matteo, in campo, sarà una di queste basi”.

Matteo Da Ros taglia fuori un “colosso” come Vidmar (Foto Panda images)

Matteo ha vissuto da protagonista – ha aggiunto coach Dalmassonla promozione dalla A2 alla Serie A, dove poi ha dimostrato di poter essere utilissimo alla causa. Il suo rinnovo mantiene compatto il nucleo di giocatori che esprime la continuità che stiamo dando al nostro lavoro”.

Matteo Zanini – Responsabile Ufficio Stampa