Acciaierie Valbruna Bolzano, il futuro è già iniziato

Le Sisters hanno concluso la loro prima settimana di preparazione , due allenamenti al giorno per togliersi la ruggine di dosso.  Seduta tecnica al mattino e preparazione fisica nel pomeriggio  il programma predisposto.  In un agosto particolarmente caldo nella conca bolzanina,  le ragazze allenate da Sandro Pezzi hanno anche affrontato  di corsa la salita del Guncina, che sta alle cestiste come il Passo del Mortirolo ai ciclisti.

Nonostante i 38 gradi di temperatura  i  tempi di percorrenza hanno dimostrato che durante l’estate, con molta professionalità, tutte le atlete, indistintamente, non hanno mai smesso di tenersi in forma.

Il lavoro della prossima settimana vedrà l’inizio degli allenamenti con palla, utili per impostare filosofia di gioco e linee guida della stagione.  Con i primi di agosto il presidente della Provincia Autonoma Dott. Arno Kompatscher ha emanato un decreto, che in relazione al basso numero di contagi registrati, autorizza tutti gli allenamenti e le partite, anche in presenza di pubblico.  Le norme igieniche e sanitarie sono ancora strette, ma la preparazione può iniziare senza intoppi e gli spettatori, seppur fortemente distanziati e con mascherina, possono presenziare agli incontri.

Le biancorosse  sono  in attesa degli esiti  del ricorso presentato agli Organi di Giustizia Federale  circa l’illogico inserimento nel girone sud, ma la differenza di opinioni con la Federazione non impedisce ovviamente di lavorare con impegno e serietà, rispettando le future  decisioni dell’organo giurisdizionale.

Il roster è al completo.  Purtroppo l’eventuale collocazione nel girone sud ha causato il temuto forfait di due giocatrici di spessore, come Chiara Rossi e Alessandra Gottardi (ex capitano e bandiera della squadra), entrambe impossibilitate per motivi professionali  a garantire una presenza costante a tutte le partite. Saranno comunque a disposizione qualora ci fossero situazioni di emergenza da risolvere.

Deciso anche il nuovo capitano, nella veste di Martina Luppi, atleta ricca di intelligenza non solo cestistica e stimata da tutte le compagne di squadra.  

Primo impegno agonistico sabato 5 e domenica 6 settembre, con un Torneo a Bolzano assieme ad Abano, Ravina  e le  White Red Devils.

Successivo weekend  con amichevole sabato  12 settembre ad Alpo e domenica 13 a Brescia.

Ufficio Stampa Pallacanestro Bolzano A.S.D.