Nuova norma anti covid in serie A

A partire dalla prossima giornata di campionato tutti i componenti delle squadre dovranno sottoporsi a un tampone la cui negatività permetterà di scendere in campo o di essere aggregati alla squadra come già accade per la serie A di calcio.

Per quanto riguarda eventuali epidemie Covid-19 all’interno di una squadra resta obbligatorio presentarsi in campo se ci sono almeno 6 giocatori con contratto professionistico disponibili, derogando coi certificati medici al numero minimo di italiani obbligatori fatto salvo che a referto bisognerà comunque schierare 8 giocatori anche compresi i giovani di serie.

Possibilità di rinvio anche in caso di contemporanea positività di head coach e vice allenatore.