Sport&Salute, 3 milioni alla pallacanestro?

Lo riporta il Corriere della Sera: ci saranno 3 milioni di contributi per la pallacanestro. Un po’ di ossigeno, in una stagione che certamente è caratterizzata da problemi economici e danni ingenti “da Covid-19”: mancati incassi di abbonamenti e biglietti, sponsor che non confermano il proprio appoggio stante crisi aziendali o pura e semplice voglia di rimanere alla finestra per attendere lo svilupparsi della situazione.

Le società di pallacanestro, che siano dei campionati nazionali o anche dei dilettanti, stanno indubbiamente vivendo un momento di grande difficoltà e Sport&Salute, in quest’ambito, ha stanziato 95 milioni di euro, utilizzando il 32% del gettito prodotto dalle tasse pagate dallo sport nel 2019.

Nella giornata di martedì verranno resi noti ulteriori particolari, nell’ambito di un incontro fissato dal CONI con le Federazioni: 3 milioni di questa somma, appunto, dovrebbero andare alla pallacanestro, con particolare attenzione alle società che hanno subito danni a causa del Covid.